Resta in contatto

News

Cagliari e sardità, con Carboni-Deiola

Il senso di appartenenza al territorio è sempre stato importante in casa Cagliari: due sardi dall’inizio contro l’Udinese, Carboni e Deiola, è un evento da sottolineare

DALL’INIZIO. Nell’ultima gara di campionato, vinta alla Dacia Arena dal Cagliari sull’Udinese, non è passata inosservata – come ricorda anche L’Unione Sarda – la presenza contemporanea in campo di due giocatori di origine sarda: Andrea Carboni e Alessandro Deiola. Per il tifoso rossoblù, il senso di appartenenza alla terra è un elemento di spessore. Se vogliamo, un dettaglio che rafforza il loro attaccamento alla squadra. I due, oltretutto, se la sono cavata egregiamente. Mi

RENDIMENTO. Il campo, appunto. L’unica cartolina di tornasole al di là della cornice identitaria e qualsiasi altro aspetto esterno. Carboni si è ritagliato stabilmente un posto da titolare nella difesa a tre, mentre il centrocampista di San Gavino ha convinto Semplici a dargli una maglia dall’inizio dopo sporadiche apparizioni in stagione. Forza ragazzi: la rincorsa alla salvezza passa anche dal vostro contributo.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News