Resta in contatto

News

Parma battuto: ora davanti alla tv per vedere le gare di Torino e Benevento

Con i 25 punti in classifica tutto il club rossoblù e i tifosi possono assistere con una piccola tranquillità alle gare delle avversarie dirette

Una speranza importante in chiave salvezza per il Cagliari, anche se la strada è ancora lunga e insidiosa. Ma è indubbio che, il successo sul Parma di ieri sera (un 4-3 all’ultimo respiro e ormai insperato per come si era messa la gara) ha dato un minimo di serenità a Godin e compagni. Questa mattina il gruppo si è ritrovato ad Assemini per un defaticante (affrontato da chi ha giocato) e un allenamento completo per il resto del gruppo. Il calendario impone un turno infrasettimanale, con la trasferta di mercoledì alle 20.45 in casa di una Udinese corsara a Crotone e salva, che però non potrà contare in campo sul suo asso, ovvero l’argentino De Paul, in gol con una doppietta allo Scida ma espulso nel finale per un fallaccio su Molina S.

AVVERSARIE DIRETTE. Prima di Cagliari-Parma i rossoblù hanno saputo che una delle concorrenti dirette alla permanenza in Serie A (la Fiorentina) ha perso 3-1 sul campo del Sassuolo. Nel pomeriggio, alle 15 il Benevento, come i viola a +5 sui sardi ma con lo scontro diretto ancora da giocare, sono attesi da una difficile trasferta in casa della Lazio in corsa per un posto in Europa e che deve recuperare la sfida con il Torino. I Granata, +2 sul Cagliari e una gara in più, attendono alle 18 una Roma a mille per aver centrato la semifinale di Europa League e che (pochi giorni la sfida di domenica prossima alla Sardegna Arena)  giocherà il doppio confronto con il Manchester United.

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News