Resta in contatto

News

Pavoletti: “Mi sono sentito nel baratro, ma siamo una squadra unita”

L’attaccante rossoblù ha parlato a margine della sfida vinta contro il Parma in un 4-3 pirotecnico

INCREDIBILE. “Mi sono sentito nel baratro. Ci credevo, però sul 3-1 era tosta. Siamo una squadra unita, vera, con tanti problemi ma anche con un grande cuore. Vogliamo questa salvezza”. Così il bomber rossoblù Leonardo Pavoletti al termine di Cagliari-Parma 4-3. “Il gol di Cerri? C’è stata questa bella pennellata dentro e lo sapevo che uno dei tre attaccanti l’avrebbe presa. Meno male, son contento per Albertone, se lo merita. Quando giochi partite così non è facile interpretarla nel migliore dei modi. Noi nel gruppo siamo uniti, ci proveremo fino alla fine, ci serviva”.

50 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
50 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News