Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

D’Aversa: “Domani è la partita, giochiamo contro una Regione”

L’allenatore del Parma presenta la sfida della Sardegna Arena che per entrambe le squadre può significare tenere accesa ogni speranza

LA PARTITA.Dobbiamo ricordarci che domani giochiamo contro una regione, contro un popolo. Domani è la partita. Permetterà a una delle due di affrontare il seguito del cammino in modo diverso”.  Così il tecnico ducale Roberto D’Aversa alla vigilia di Cagliari-Parma nelle parole riportate da ForzaParma.it. “Chi vince ha un vantaggio, ma se una perde e poi ne vince tre di fila si tira fuori lo stesso”.

IL CAMMINO.Il Cagliari a detta del presidente ha migliorato la squadra, ma in comune con il Parma ha il fatto che non ha dato continuità all’anno precedente. Sulla carta sono molto forti, questo dimostra quanto è complicata la Serie A. Dobbiamo andarci in maniera determinata, per uscire noi vincitori dallo scontro. Lo stato d’animo è tipico di quando si vive una settimana da sconfitti. Domani ci dovranno essere 95′  presenti con la testa, senza ragionare su altro. Di fronte avremo una squadra forte con problematiche, con l’Inter hanno fatto bene“.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario