Resta in contatto

News

Marin guida l’assalto della Romania a Qatar 2022

Il centrocampista del Cagliari Razvan Marin scenderà in campo stasera con la Romania nel debutto delle qualificazioni mondiali

IMPORTANZA. Un’annata in crescendo, quella di Razvan Marin nel Cagliari 2020-21. Dall’equivoco tattico legato alla gestione Di Francesco a una più consona posizione di mezzala, il suo rendimento ne ha risentito in maniera importante. Importante, come il ruolo di Marin nella giovane Romania che oggi debutterà nelle qualificazioni mondiali alla National Arena di Bucarest.

PUNTO DI RIFERIMENTO. Essere titolare fisso in una delle leghe top europee dà a Marin uno status di “totem” all’interno della Tricolor, di cui ha già indossato la fascia di capitano. Stasera, contro la Macedonia del Nord, dovrebbe giocare da perno centrale nel 4-3-3 del ct Radoi e disputare la gara numero 26 in Nazionale. Forza, Razvan!

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News