Resta in contatto

News

Allegri, ballo e pagella: “A Cagliari la curva mi diede zero…”

Allegri

La Gazzetta dello Sport riporta un curioso aneddoto raccontato ieri dall’ex allenatore della Juventus e del Cagliari, Massimiliano Allegri, relativo all’esperienza in Sardegna

BALLANDO. Ospite della celebre trasmissione televisiva di RaiUno “Ballando con le stelle”, l’allenatore Massimiliano Allegri si è esibito in un tango insieme alla maestra Roberta Beccarini. Nel post esibizione, il tecnico – attualmente senza panchina – ha dato spettacolo come al solito, grazie alla sua parlantina.

CAGLIARI. Il Mister toscano ha commentato i voti assegnati alla sua esibizione dai giudici della trasmissione con simpatia e rivelando un aneddoto: “Ai tempi di Cagliari, la squadra fu contestata dalla curva. Fecero le pagelle a tutti e a me toccò un bello zero spaccato!“, ha raccontato Allegri.

 

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
49 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Non discuto le sue capacità come tecnico, sicuramente superiori rispetto a quando era giocatore. Sul piano caratteriale, forse e’ vero che tende ad essere permaloso. Ricordate lo scontro con Sacchi dopo una partita di campionato? Fossi stato in lui me la sarei evitata, sopratutto in quel modo poco ortodosso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Zero come la sua simpatia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Uno dei migliori allenatori avuti a Cagliari, oltre che persona simpatica, intelligente e molto benvoluta dai calciatori, la carriera parla per lui e gli auguro tanti successi, li merita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Antipatico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Notizia indispensabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lo 0 LHAI avuto quando hai mollato il CAGLIARI X il MILAN, memoria corta,?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La cosa più bella del suo intervento è che è stato introdotto dalle note di We are the Champions. Sembrava una presa per i fondelli, chissà se l’ha presa bene. 😄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ci credo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Antipatico come pochi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Degno di nota anche il “C’è poco da stare allegri” che campeggiava in curva… ma un vincente trae il giusto stimolo in una situazione svantaggiosa anche da queste cose.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io mi ricordo che in occasione di un Cagliari-Juventus, quando Ranieri allenava i bianconeri, che i tifosi mostrarono uno striscione che diceva:
“MEGLIO ALLEGRI OGGI, CHE RAN-IERI”

Antonello
Antonello
1 mese fa

Da altre parti non saresti arrivato alla terza, il resto andava bene….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

00Se lo meritava

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ridicolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Credo si riferisse alla pagella degli sconvolts in un Cagliari Foggia dopo la sconfitta contro il Toro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo da quando ha allenato,Milan ,e Juve si e montato la testa,con quei giocatori anche un allenatore di terza categoria avrebbe vinto lo scudetto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Allegri per me è un bravo allenatore, ma che si sia montato la testa all’inverosimile è innegabile.
Mi ricordo la litigata con quello s*****o di Adani (che personalmente odio) e Allegri ebbe una caduta di stile con: “Io ho vinto X scudetti e tu invece sei li”.
Allegri seppur competente è stato anche baciato dalla fortuna, se non l’avesse ingaggiato il Cagliari magari sarebbe rimasto ad allenare tra B e C e lo scudetto non l’avrebbe visto manco col binocolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cagliari è sempre nei suoi pensieri, ormai si sente sardo per metà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si riferisce alla gara Torino Cagliari 3-2 del 1995 dove il Cagliari si fece rimontare clamorosamente due gol.
La settimana dopo ( Cagliari Foggia ) la curva espose le sue pagelle e lui prese 0 spaccato. Non si riferisce agli anni in cui ha allenato.

Matteo68
Matteo68
1 mese fa

Mica male come inizio. 5 partite 5 sconfitte. Voto meritato. Poi ti sei rifatto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bai e curri de pressi !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ingeneroso. Ti abbiamo amato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Venduto ..ti sei fatto corrompere gli ultime partite quando allenavi col il Cagliari ,e stavamo giocando per la Coppa Uefa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il motivo della mancata qualificazione o “la colpa” se vuoi, era di Cellino, che ogni volta che il Cagliari raggiungeva la zona Europa ordinava alla squadra di tirare i remi in barca perchè lui non voleva giocare le coppe per un misto di scaramanzia e perchè le vedeva come una seccatura da evitare.
Pure Vittorio Sanna ne ha parlato nei video del centenario.

Sirboi
Sirboi
1 mese fa

Le prime 5 partite perse erano formazioni schierate a modulo suo …. poi ha ripreso il modulo ballardini e il Cagliari ha cominciato a girare….. hai avuto il merito o intelligenza di guardare il lavoro fatto dal predecessore….. così al Milan e così alla Juventus….moduli messi in pratica da lui hanno funzionato solo in c1 con il Sassuolo

Gio’
Gio’
1 mese fa
Reply to  Sirboi

Spero che tu lo rilegga questo giudizio che hai dato e ci rifletta un po’ su’

Massimo Si
Massimo Si
1 mese fa

Allegri, grande allenatore. Però deve tutto a Cellino che lo prelevo ‘ dopo aver terminato un campionato di serie C1 e non lo esonero ‘dopo 5 sconfitte consecutive .

Agostino Giacomini
Agostino Giacomini
1 mese fa
Reply to  Massimo Si

L’unico lampo di saggezza di Cellino, per il resto….follie allo stato puro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma veramente, ricordate l’ingiusto trattamento riservato al povero Tesser.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vabbè era la curva… notoriamente non è che siano intenditori. Sanno solo fischiare quando c’è da incoraggiare e mandare insulti agli avversari

Tonino
Tonino
1 mese fa

Allegri sei stato croce e delizia ,come giocatore non ti lasciavano in pace le donne ,come allenatore piacevi a tanti Ds ,infatti tanno portato via subito da Cagliari . Giulini la proposta te la fatta ….

Sergio
Sergio
1 mese fa

La curva non fa pagelle, non fa valutazioni intermedie, o sei tutto (pure perdendo) o sei niente (pure vincendo)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande uomo grande mister sempre nel mio cuore ti auguro di tornare in pista al più presto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

5 gare ZERO punti…. Poi avevi sistemato la squadra col modulo Ballardini/Giampaolo e ci hai fatto divertire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Eja, poi hai fatto vedere che valevi 10 e lode.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Allegri un grandissimo 💪💪💪

Victor
Victor
1 mese fa

Grande, indimenticabile Max… quanto ho goduto sotto la tua guida

Victor
Victor
1 mese fa
Reply to  Victor

Pollice verso giu sei un’ incompetente

Massimo Si
Massimo Si
1 mese fa
Reply to  Victor

È stato uno dei Cagliari più divertenti di sempre. La Vittoria a Torino con la Juve dopo 40 anni.la Vittoria al Sant Elia sempre con la juve, le partite con il Napoli da infarto. Le vittorie contro la Roma. Lo 0a4 alla Lazio all olimpico. Fantastico Cagliari con Allegri

Victor
Victor
1 mese fa
Reply to  Massimo Si

Hai detto bene Massimo, ogni domenica un piacevolissimo gioco, non si buttava mai via la palla sempre alla ricerca del goal….. spero di divertirmi in quel modo anche con Eusebio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Massimo Si

Non fosse stato per Cellino chissa dove sarebbe potuto arrivare quel Cagliari…
Con Giulini (che non ha le sue stupide scaramanzie) sicuri in Europa, e quella squadra lo meritava ampiamente.

Cagliari 70
Cagliari 70
1 mese fa

Se sei arrivato Dove sei arrivato lo devi solo a Cagliari eh se Cellino ti avrebbe esonerato dopo 5 sconfitte non lo so se avresti fatto carriera

Cugurra
Cugurra
1 mese fa
Reply to  Cagliari 70

Se Cellino ti AVESSE esonerato. Ma sicuramente è stato il t9

fileferru
fileferru
1 mese fa

Non era uno zero spaccato, era solo uno zero. La croce era la firma.

Frank
Frank
1 mese fa

Ultimo Cagliari Bello da vedere……ma.hontanta fiducia Che DF ci possa far divertire Di nuovo

Forza CASTEDDU

Lele
Lele
1 mese fa
Reply to  Frank

Anche il Cagliari dello scorso anno ci ha fatto entusiasmare..fin che ha potuto

GIUSEPPE CUCCU
GIUSEPPE CUCCU
1 mese fa

Ma poi sei stato promosso

Danilo.u
Danilo.u
1 mese fa

Vuol dire che in quel momento ti meritavi quello …semplice 🤷‍♂️

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Aveva il passo da tornante e faceva il regista .... lo.avessimo adesso uno così!"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "In quegli anni, assieme a mio cognato e ad altri cari amici; eravamo abbonati con posto centrale nei distinti. Ben 2 macchine che ogni volta facevano..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News