Resta in contatto

Approfondimenti

Il Cagliari va ko contro l’Atalanta. Settimo posto sfumato?

I rossoblù guidati da Walter Zenga inciampano alla Sardegna Arena. Decisiva l’espulsione del giovane difensore sardo Andrea Carboni

A sprazzi il Cagliari ha anche provato a far male all’Atalanta ma la squadra orobica, che vive uno stato di grazia, oggi appare imbattibile. Una sconfitta che fa male, quella rimediata ieri sera dai rossoblù alla Sardegna Arena. Una sconfitta che – salvo colpi di scena – non consentirà più a Joao Pedro e compagni di ambire al settimo posto.

L’INIZIALE ILLUSIONE. Eppure il Cagliari era andato in goal con il solito Simeone al 13′. Assist di Nainggolan ed eurogoal del cholito. Il fischietto di gara La Penna, tuttavia, interviene e annulla la rete dell’argentino. É l’inizio della fine. Al 26′ Carboni stende Malinovskyi nell’area rossoblù: calcio di rigore per la Dea e rosso al giovane sardo. Muriel trasforma e mette la chiosa sulla gara già nel primo tempo.

SUPER CRAGNO. Una delle note positive della serata è sicuramente la prestazione dell’Uomo Cragno. Criticato dopo le ultime partite, il portiere classe 1994 è stato decisivo in più di una circostanza. Monumentale un suo intervento su Ilicic. Bene, benissimo. Il Cagliari può vantare tra le sue fila uno dei portieri più forti della Serie A.

IL FINALE DI STAGIONE. Ora si fa davvero dura per la lotta all’Europa League. 39 punti e -7 dal Milan che attualmente occupa il settimo posto. Nulla è precluso, sia chiaro. Ma pensare ad una rimonta sui rossoneri, galvanizzati dal rientro in squadra di Ibra, sembra davvero improbabile. Nel mezzo tanta bagarre (da ieri anche Bologna e Sassuolo hanno superato il Cagliari ndr). A Walter Zenga il compito di motivare i ragazzi sino alla fine perchè a +14 dal Lecce e -7 dal Milan si rischia di finire nel limbo della terra di nessuno.

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti