Resta in contatto

News

La gara di Verona si avvicina: tanto lavoro in casa Cagliari al Centro Sportivo di Assemini

Nuova seduta di allenamento per Cragno e compagni che hanno faticato sotto lo sguardo attento di Zenga e dei suo collaboratori. il gruppo si ritroverà domani pomeriggio

Si avvicina sempre più il momento della ripresa del campionato. 10 giorni e per il Cagliari, con il recupero in casa dell’Hellas Verona, sarà di nuovo il momento della caccia ai tre punti, che mancano dal primo dicembre. Per questo motivo questa mattina altra seduta intensa di lavoro per i rossoblù al Centro Sportivo di Assemini.

LA SEDUTA. Dopo i classici esercizi tecnico-coordinativi di riscaldamento, si è passati alle esercitazioni sul possesso palla e spazio alla tattica con una serie di sviluppi offensivi. In chiusura una partitella a campo ridotto.  Radja Nainggolan ha proseguito le terapie, sperando in un recupero lampo per il Bentegodi. La squadra si ritroverà domani pomeriggio per proseguire la preparazione al match in programma il 20 giugno alle 21,45.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Per me può vendere.. ma qui in molti hanno memoria corta.. cellino ci porto in B al quinto anno di presidenza.. e dopo 2 stagioni nuovamente in B per..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News