Resta in contatto

News

Coronavirus: scende il numero delle vittime in Italia e in Sardegna, ma restano tante

10.779 le persone che hanno perso la vita in tutto il territorio con 97.689 persone al momento risultate positive. Nell’Isola ve ne sono attualmente 638

Dopo giorni difficili anche in Sardegna oggi si è registrata una domenica con un piccolo sorriso. Sono infatti 14 i contagi registrati nelle ultime 24 ore, mentre risultano 638 positivi, 14 in più di ieri,  quando la crescita rispetto a venerdì era stata elevata, soprattutto un alto +94, legata alle case di riposo, in particolare del sassarese). Una sola vittima nelle ultime 24 ore, che porta il bilancio di chi ha perso la vittima per il Coronavirus a 27. Il numero di tamponi effettuati è di 373: la percentuale dei positivi quindi è di poco meno del 40%. Solo un paziente in più è ricoverato in terapia intensiva (23 in totale), 105 sono in ospedale con sintomi mentre gli altri 454 si trovano invece in isolamento domiciliare. Resta fermo a 29 il numero dei guariti.

ITALIA. Nella Penisola, come recita il comunicato odierno della Protezione Civile  risultano essere 97.689 le persone che hanno contratto il virus, 5.217 persone più di ieri, con una crescita del 5,64%). Di queste, 10.779 sono decedute (+756, +7,54%) e 13.030 sono guarite (+646, +5,22%). I soggetti positivi sono 73.880 (+3.815 rispetto a ieri per una crescita del 5,44%.  I pazienti ricoverati con sintomi sono 27.386, dei quali 3.906  in terapia intensiva (+50, +1,3%) infine 42.588 sono in isolamento domiciliare fiduciario. Durante la conferenza stampa, il numero uno della Protezione Civile Angelo Borrelli ha annunciato che a breve firmerà l’ordinanza disposta ieri sera dal Premier Giuseppe Conte, sugli aiuti alle fasce meno abbienti attraverso i buoni spesa: “La gestione di questi andrà a carico dei servizi sociali, mentre i Comuni potranno invece avvalersi degli enti e delle unità della Protezione Civile, per l’acquisto delle derrate. Appena firmata l’ordinanza sarà immediatamente operativa“. 

Intanto a TgCom24, il commissario straordinario per l’emergenza nominato dal governo, Stefano Arcuri, a proposito di una eventuale produzione autonoma di mascherine in Italia ha affermato: “Da domani inizierà una produzione italiana di mascherine: 25 aziende della moda produrranno 200.000 mascherine chirurgiche al giorno, 500.000 dalla prossima settimana e 700.000 al giorno dalla successiva. Poi ci sono le aziende del settore dell’igiene personale, che inizieranno con 150.000 mascherine al giorno, per passare a 400.000 dalla prossima e a 750.000 al giorno in quella successiva”,

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pepe Mujica
Pepe Mujica
2 mesi fa

Asorosa ho la sensazione che mi stia tirando per la giacchetta, come è stato per telemaco e per qualsiasi altro nick critico con lei.
Ho poco tempo da dedicare a soddisfare le sue evidenti necessità di clamore.
Il C19 si è preso il mio tempo libero. La prego non mi convinca definitivamente che a mettere in piedi questi teatrini sia lei stessa.
Si chieda piuttosto come mai succede, sarebbe più fruttuoso. Brutta cosa l’ossessione.
#non ballo più con te. Punto

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa
Reply to  Pepe Mujica

Certo certo… è storia vecchia.
La colpa delle aggressioni da parte di maschilisti bruti violenti e incalliti è sempre della donna… che porta jeans troppo aderenti o minigonna.
Sull’ossessione, lei potrebbe scriverci un’enciclopedia.

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa
Reply to  Asorosa

Gli scritti deliranti dei 2 nick hanno un marchio di fabbrica impossibile da confondere. In redazione lo sanno bene.
Era da molto tempo che le chiedevo di ignorarmi. Reitero. Scriva le sue cose che io scrivo le mie. Se non le interessano le salti a piè pari. Non è obbligato a leggere ciò che scrivo. Tantomeno commentare tutti i miei post.

Pepe Mujica
Pepe Mujica
2 mesi fa
Reply to  Asorosa

Un’americanata di serie b già vista, incomprensibile. massi66 è anche parte della mia mail, così come il mio nick richiama le iniziali del mio nome. Come le è stato consigliato si rivolga al sindacato,quello della stampa d’inchiesta o meglio ancora alle forze dell’ordine. Si chiude qui la mia comparsa nel suo clamoroso set. #ballosoloconlamiapiccoladama

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

💪❤🌈

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa

Speriamo ardentemente che gli scienziati trovino velocemente la cura! A tal proposito, proprio ieri è uscito un articolo del professor Burioni in cui parla del Plaquenil, un vecchio farmaco che sembra molto promettente come anti Covid19…
Speriamo sia davvero efficace! Perchè la popolazione italiana è allo stremo… I medici e gli infermieri sono allo stremo!
Il mondo intero attende

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa

Caro signore, il dossier è ancora aperto. Augurando la morte a me e alle altre menti libere di questo forum non rischia solo in prima persona… Talvolta le maledizioni si ritorcono contro chi le lancia. Se è vero come scrisse tempo fa che ha una figlia e una compagna, occhio… perchè può succedere alla sua famiglia ciò che ha invocato per me… per noi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

❤️👊

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Speriamo che finisca presto in tutto Italia e in tutto il mondo

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa

Speriamo davvero che il nostro picco sia stato ieri…

Asorosa
Asorosa
2 mesi fa
Reply to  Asorosa

Si dai… alla fine mi hai QUASI convinta. Incarni alla perfezione la vecchia comare petulante e pettegola che fruga nella vita degli altri, che cerca piazze e mercati per attaccare briga, con l’impellente necessità di dimostrare al monda che anche tu esisti. E siccome piazze e mercati ora sono deserti hai visto bene di cercarti una piazza virtuale per tentare di affermare la tua impellente necessità di dimostrare a qualcuno che esisti.
QUASI…
Fascista!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News