Resta in contatto

News

Non solo Juventus-Milan, la Serie A propone a porte chiuse le sei gare mancanti del ventiseiesimo turno

Programma a singhiozzo a causa dell’emergenza Coronavirus: già giocate Lazio-Bologna 2-0, Napoli-Torino 2-1, Lecce-Atalanta 2-7 e Cagliari-Roma 3-4

Dopo la definizione degli orari da parte della Lega Serie A, il massimo campionato torna in scena rigorosamente a porte chiuse (causa emergenza Coronavirus) per la disputa delle sei gare mancanti della giornata numero 26. Già disputate quattro sfide: Lazio-Bologna 2-0 (che ha permesso alla squadra di Inzaghi di balzare momentaneamente in vetta alla Serie A con una gara in più, Napoli-Torino 2-1, Lecce-Atalanta 2-7 e Cagliari-Roma 3-4, sconfitta costata la panchina a Rolando Maran, esonerato dopo 8 sconfitte e 3 pareggi, per far posto a Walter Zenga.

LE GARE MANCANTI. Il programma prevede alle 12,30 di domani il derby emiliano del Dall’Ara tra Parma e Spal trasmesso in tv da Dazn e Dazn1, Sky Sport canale 209. Alle 15, sempre sugli stessi canali, MilanGenoa a San Siro, con i rossoneri orfani di Boban da oggi non più nella dirigenza rossonera, mentre la sfida tra la pericolante Sampdoria e l’Hellas Verona in piena corsa Europa League, andrà in onda su Sky Calcio. Alle 18 al Friuli (ancora su Sky Calcio) va in scena Udinese-Fiorentina in giorni particolari anche per quanto accaduto a Davide Astori due anni fa. L’atteso scontro diretto Juventus-Inter inizierà alle 20,45 e verrà trasmesso da Sky Sport e da Sky Calcio. Opposte la squadra di Sarri, che vincendo scavalcherebbe nuovamente la Lazio in testa alla classifica e creerebbe ulteriori problemi all’undici di Conte, che di fatto ha solo la vittoria a disposizione per accorciare le distanze. Lunedì alle 18, 30 (Sky Calcio) a Reggio Emilia il Sassuolo di De Zerbi riceve il Brescia penultimo della classe e in grande difficoltà, nonostante l’arrivo in panchina di López.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News