Resta in contatto

Rubriche

Formazioni a confronto: Oliva out, previsioni saltate

Confrontiamo, come di consueto, le probabili formazioni della vigilia con l’undici deciso da Maran per la gara di Marassi contro il Genoa

TOTO. L’assenza di Christian Oliva nel Cagliari impegnato ieri a Genova è stato l’elemento che ha fatto “saltare” le previsioni della vigilia sulla probabile formazione. Il sudamericano non è stato tra i protagonisti della gara, per motivi fisici.

La formazione di Maran: (3-5-2) – Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan; Faragò, Nández, Nainggolan, Ionita, Pellegrini; Simeone, João Pedro.

CalcioCasteddu.it: (4-3-2-1) – Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nàndez, Oliva, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. 10 su 11

Corriere dello Sport-Stadio: (4-3-2-1) – Cragno; Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nàndez, Oliva, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. 10 su 11

TuttoSport: (4-3-2-1) – Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nàndez, Oliva, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. 10 su 11

La Nuova Sardegna: (3-5-2) – Cragno; Faragò, Pisacane, Klavan; Pellegrini, Nàndez, Oliva, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. 10 su 11

La Gazzetta dello Sport: (4-3-2-1) – Cragno; Cacciatore, Pisacane, Walukiewicz, Pellegrini; Nàndez, Oliva, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. 9 su 11

L’Unione Sarda: (3-5-2) – Cragno; Cacciatore, Pisacane, Walukiewicz; Pellegrini, Nàndez, Oliva, Ionita, Nainggolan; Joao Pedro; Simeone. 9 su 11

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Aspettando il centenario
Aspettando il centenario
5 mesi fa

Si ma io mi chiedo: portare un ragazzo dalla primavera uno che giochi in regia era difficile, anziché far giocare il ninja o ionita in regia???? Abbiamo una primavera che sta disputando un ottimo campionato, cosa si aspetta a pescare da li, altre squadre hanno un campo giocatori del 99/2000 noi li abbiamo dell 80, dove sarebbe questa crescita tanto sperata ragazzi l atalanta in 3 anni ha costruito tutto servono le idee,fatti non pugnette!!

Arturo
Arturo
5 mesi fa

Formazione e modulo a parte, la cosa che non capisco è perché si sia tornati allo schema rastelliano… Il merito di Maran dopo l infortunio di Pavoletti è stato quello di aver sfruttato i movimenti di Simeone e le incursioni per vie centrali. Ieri sembravamo l’italia di Ventura contro la Svezia 180 minuti a fare cross inutili come unu burrincu. Su questo Maran deve dare spiegazioni

Sergio
Sergio
5 mesi fa

Risorgeremo

Pinuccio
Pinuccio
5 mesi fa

quando in una stagione dove hai solo il campionato e i tuoi calciatori passeggiano in campo perché al 65 minuto hanno già finito la benzina, c’è solo un responsabile, lo staff dei preparatori e l allenatore, tutto il resto è noia!!!!

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Pinuccio

Credo che tu abbia ragione, aggiungerei i tanti infortuni muscolari. Con Rastelli ricordo i crampi a metà partita, con Maran altri problemi muscolari. Per carità può anche capitare, ma è l’incidenza, la frequenza che fa destare qualche sospetto.
Il Verona corre da matti da inizio campionato, non credo siano drogati….., una flessione può anche capitare ma di solito non dura più di due tre partite. Qua siamo alla patologia conclamata

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  Pinuccio

👍

Maurizio Teti
Maurizio Teti
5 mesi fa

Cacciatore non lo farei giocare neanche a calcetto con me

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
5 mesi fa
Reply to  Maurizio Teti

Dai non esageriamo, Cacciatore fa il suo, il problema sono gli infortuni ma non gliene puoi fare una colpa

Fabio
Fabio
5 mesi fa

MARAN FACCI GODERE!!!… VATTENE VATTENE VATTENE!!!😡😡😡

Fabio
Fabio
5 mesi fa

Ma almeno informatevi visto che dovreste dare VOI le notizie a NOI e non viceversa!Oliva non ha giocato perché aveva la febbre e dunque non era neanche in panchina..detto ciò il Cagiari avrebbe dovuto comunque vincere in scioltezza 3 a 0 con lo scarso Genoa..Ma purtroppo abbiamo Maran che si presenta con mille difensori per carità..sonoancora inc…..to nero.CHE DOMENICA DI ME..A😡😡😡
MARAN VATTENE

Alberto
Alberto
5 mesi fa

Oliva aveva la febbre per quello non ha giocato..

Fabio
Fabio
5 mesi fa
Reply to  Alberto

GIUSTO!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche