Resta in contatto

News

US – Visita di controllo per Pavoletti in Austria

Il bomber rossoblù si è recato a Innsbruck per essere visitato dallo specialista che lo ha operato al ginocchio nei mesi scorsi

VIAGGIO. Leonardo Pavoletti si è recato a Innsbruck, in Austria, per essere visitato dal professor Fink. Il luminare ha verificato le condizioni del suo ginocchio sinistro, operato nei mesi scorsi per la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco esterno.

ITER. Pavoletti, accompagnato dal medico rossoblù Roberto Mura, si recherà a Cagliari la settimana prossima. Qualche giorno, poi la ripresa dell’iter riabilitativo, come rimarcato da L’Unione Sarda. L’obiettivo è ritornare a disposizione per il mese di aprile. Un tempo molto lungo, su cui però il cannoniere toscano sta lavorando con grande passione.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Adolfo
Adolfo
7 mesi fa

FORZA LEO

Adolfo
Adolfo
7 mesi fa

Forza Lep

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Torna presto bomber. Manchi solo tu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Grande Pavo ti aspettiamo a braccia aperte !!!

alessandro a.
alessandro a.
7 mesi fa

Ma non doveva rientrare a marzo??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Torna presto Pavoletti sei un campione.Grande Cagliari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Grande Pavolosooo ❤️?

Roy 58
Roy 58
7 mesi fa

Quando Pavoletti tornerà a disposizione, troverà una squadra con schemi di gioco e soluzioni tattiche molto più ricche rispetto a quelle che ha lasciato, e di questo non potrà che beneficiarne, dal momento che non sarà più costretto ad inventarsi gol impossibili, come ha fatto in passato, ma avrà anche altre alternative e diverse soluzioni per andare a segno…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Pavolosoooooooo!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Grande pavooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Quando El rientro pavo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non dice nulla sull’esito della visita di controllo ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ti aspettiamo ♥️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Grande Pavo ti aspettiamo con ansia!

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
7 mesi fa

Forza campione, guarisci bene, ti aspettiamo per un ruhs finale da protagonista insieme ai tuoi compagni che tanto bene stanno facendo, un grande in bocca al lupo e forza Cagliari sempre!

Giambattista Lampis
7 mesi fa

Grande Pavo, ci manchi anche se chi ti sostituisce sta facendo bene, tu lo sai meglio di noi questo genere di infortuni hanno bisogno dei suoi tempi per il recupero, forzare magari per avere qualche speranza di disputare gli europei, può essere rischioso ne sanno qualcosa Melchiorri e Florenzi, giusto per citarne due. Prendi tutte le precauzioni del caso, la squadra ha si bisogno delle tue prestazioni perché rappresenti una variante agli attuali schemi, ma abbiamo bisogno di un Pavolletti sano.

Francesca Diana
Francesca Diana
7 mesi fa

Marzo, non Aprile

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News