Resta in contatto

News

Dal Cagliari Primavera alla prima squadra: Gagliano firma un contratto da professionista

Intesa biennale tra il club di Tommaso Giulini e l’attaccante classe 2000 nativo di Alghero che gioca indifferentemente sia da prima che da seconda punta

Per Luca Gagliano è arrivato un altro tassello fondamentale per la sua crescita. Infatti l’attaccante nativo di Alghero (classe 2000) cresciuto in maniera esponenziale nelle ultime stagioni con la Primavera di Max Canzi, ha firmato il suo primo contratto da giocatore professionista.  Luca Gagliano ha firmato con il club il suo primo contratto da professionista: il giovane attaccante si lega ai colori rossoblù sino al 30 giugno 2021.

PRIMA SQUADRA. Il suo esordio lo ha fatto in Coppa Italia nel 2017, subentrando a Federico Melchiorri nella partita persa in modo inaspettato dal Cagliari con il Pordenone alla Sardegna Arena. 56 invece le gare giocate con la maglia della Primavera, con 18 realizzazioni.  “Attaccante veloce, guizzante, rapido nel breve – scrive nella nota il Cagliari Calcio – è dotato di un tiro in porta forte e preciso: alterna la conclusione di potenza a quella di precisione, anche sui calci piazzati. Sa giocare indifferentemente da prima e da seconda punta”.

DANIELE CONTI E LUCA GAGLIANO 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News