Resta in contatto

Approfondimenti

Barella punto fermo per l’Italia di Mancini tra le stelle di Di Biagio a Euro 2019?

Assieme a Zaniolo il gioiellino del Cagliari potrebbe far parte della squadra che proverà a vincere il titolo sfruttando il fatto di giocare in casa

Ci potrebbe essere anche Nicolò Barella (oltre ovviamente a Filippo Romagna) tra i convocati di Gigi Di Biagio per la fase finale di Euro 2019, che l’Italia organizza assieme a San Marino, coinvolgendo anche regioni quali Friuli Venezia Giulia e Emilia Romagna. Le indiscrezioni degli ultimi tempi su Barella sono state confermate da Roberto Mancini nella conferenza stampa odierna, che ha preceduto la prima sessione di allenamenti a Coverciano della nazionale maggiore (dove oltre al centrocampista del Cagliari ci sono presenti anche Cragno e Pavoletti) in vista dei primi due impegni alle qualificazioni al campionato europeo del prossimo anno, contro Finlandia sabato a Udine e Liechtenstein martedì prossimo a Parma.

LA MANIFESTAZIONE E IL FORMAT. Gara inaugurale di Euro 2019 prevista per il 16 giugno, semifinali il 27, finale la sera del 30. Le tre vincitrici dei gironi passeranno alle semifinali, insieme alla miglior seconda. Automaticamente  le quattro squadre qualificate avranno il pass per le Olimpiadi che si svolgeranno in Giappone il prossimo anno. Italia inserita nel Gruppo A con Spagna, Polonia e Belgio,

LE STELLE E LE FAVORITE. Oltre a Barella e Zaniolo, la stellina del Brescia Tonali e Kean, all’europeo Under 21 saranno presenti tra gli altri, anche Mbappè, Fabian Ruiz, Sanè e Dele Alli. Nonostante giochi in casa l’Italia non è in pole position per rivincere quel titolo che manca da oltre un decennio. Favori del pronostico alla Spagna, seguita dalla Germania, oltre agli azzurrini anche Inghilterra e Francia tra le outsider.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti