Resta in contatto

News

Maran: “Vittoria importante contro un’avversaria di spessore. Contento per Joao Pedro”

Il tecnico del Cagliari in sala stampa evidenzia la prova dei suoi contro la Fiorentina e si sofferma su alcuni degli interpreti del match

Ovviamente soddisfatto in sala stampa Rolando Maran. Con questi tre punti il suo Cagliari è praticamente al sicuro da sorprese negative. Questa la sua disamina sulla partita: Siamo stati bravi nel riuscire a condurre la partita con grande coraggio. Avremmo potuto portare a casa un risultato più rotondo, abbiamo creato molto. C’erano i presupposti per fare 90 minuti di qualità e siamo stati bravi nel modo in cui abbiamo sempre cercato di attaccare alti la Fiorentina. Il gol annullato a Cigarini?  Era stato fischiato un fuorigioco nella nostra metà campo dal quale doveva scaturire una punizione a due”.

JOAO PEDRO, CRAGNO, BARELLA E PAVOLETTI. “Joao si è finalmente sbloccato dopo un periodo poco fortunato. Meritava e non da oggi questo gol. Non molla mai  nelle partite e durante gli allenamenti. I ragazzi convocati in Azzurro? Questo dev’essere un motivo di grande orgoglio per me, per il presidente, per i tifosi e per tutta la squadra. Quando dei ragazzi vengono convocati in nazionale il merito è anche del gruppo”.

CACCIATORE. “Fabrizio fa parte di una batteria di terzini che possono dare tanto. Lo conosco bene, avendolo avuto con me in quattro squadre diverse. Sono contento per la sua prestazione e perché il pubblico ha apprezzato quanto ha dato in campo. Ovviamente non aveva tutti i 90’ nelle gambe, per questo l’ho cambiato”.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News