Resta in contatto

News

Buon compleanno a… Claudio Ranieri

L’ex allenatore del Cagliari, protagonista di una carriera di spessore dopo essere partito dalla Sardegna, compie 67 anni

CAMPO E PANCHINA. Claudio Ranieri, romano classe 1951, è stato un discreto difensore in gioventù. Ha attraversato parte degli anni ’70 e ’80 con i colori di Roma, Catanzaro e Catania. Nella seconda metà degli anni Ottanta, l’inizio della fortunata parabola da allenatore. Al Cagliari arriva da tecnico praticamente sconosciuto e centra la storica doppia promozione dalla C1 alla A tra il 1989 e il 1990. Dopo l’emozionante salvezza al debutto in massima serie nel 1990-91, l’addio per andare a Napoli. In seguito Ranieri si siederà, con alterne fortune, su panchine prestigiose come quelle di Fiorentina, Inter, Juventus.

GLI ULTIMI ANNI. Per un periodo guida la Nazionale greca, ma il suo capolavoro calcistico lo conquista con il Leicester vincendo la Premier League inglese 2015-16. Un’impresa sportiva clamorosa, per un club da sempre abituato a traguardi minori. L’exploit con il Leicester lo porta alla conquista del titolo di Allenatore dell’anno Fifa. Il suo rapporto con il club termina in modo deludente e lui riparte dal calcio francese, al Nantes. Attualmente è senza incarico, ma vorrebbe dire ancora la sua dopo quasi mezzo secolo nel calcio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News