Resta in contatto

Approfondimenti

Buon compleanno a… Pietro Paolo Virdis

Virdis

L’ex attaccante del Cagliari, protagonista della Serie A con varie maglie e vincitore di importanti trofei, compie oggi 61 anni

ACCANTO AL MITO. Nato a Sassari nel 1957, Virdis è originario del piccolo paese nuorese di Sindia. Trasferitosi in giovane età a Cagliari, inizia a giocare a calcio con i Vigili Urbani del capoluogo sardo poi esplode nella Nuorese in D. Scoperto dal club rossoblù, arriva in prima squadra quando il grande Cagliari di Riva è ormai al tramonto. Siamo alla metà degli anni ’70, il giovane attaccante – non ancora baffuto – rileva con Gigi Piras l’eredità offensiva del fuoriclasse di Leggiuno. Quando i rossoblù retrocedono in B nel 1976, Virdis si mette subito in mostra realizzando 18 reti: si muove per lui nientemeno che la Juventus, che lui inizialmente rifiuta per il desiderio di restare vicino alla famiglia. Ma a Torino alla fine Virdis va, dopo aver sollevato un polverone mediatico per il “gran rifiuto”, conosce la futura moglie, vince due scudetti e una Coppa Italia.

SUCCESSI. Al Cagliari torna in prestito nel campionato 1980-81, poi dopo la Juve veste i colori dell’Udinese e quelli del Milan all’alba dell’era Berlusconi. In rossonero conquista un altro tricolore, la Coppa dei Campioni e il titolo di capocannoniere della Serie A (1987), unico sardo in grado di riuscirci. Chiude la carriera con un biennio al Lecce sfondando il fatidico muro delle 100 reti nel massimo campionato. Appesi gli scarpini, apre a Milano “Il gusto di Virdis”, attività legata al settore enogastronomico che tuttora lo vede in sella con la moglie preziosissima compagna di vita e collaboratrice.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti