Resta in contatto

News

López: “Battuti da un Milan forte ma molte colpe nostre”

Diego López analizza la sconfitta contro il Milan: “Abbiamo perso al cospetto di un’avversaria che ha tanta qualità, che ti mette in difficoltà. La classifica la guardiamo sempre, e dobbiamo essere sempre concentrati. Il vento ha creato difficoltà a  noi e loro. Potevamo pareggiare, ma purtroppo non è stato così. La differenza di oggi è molto semplice: loro hanno fatto due gol, noi solo uno”.

“Ho avuto sempre il dubbio se far giocare Sau o Farias nelle ultime partite – chiarisce il mister rossoblù – Oggi era certamente la sua partita, ma purtroppo l’infortunio ha cambiato le cose. Abbiamo fatto una gara diligente oggi. Per me oggi abbiamo fatto meglio il secondo tempo, rispetto al primo. Mercato? Abbiamo fatto gli acquisti giusti con Castán, Lykoggiannis e Ceter. Ci daranno tanto. Per il resto le cose le discuto con la società”.

Infine, dal tecnico rossoblù un monito ai suoi: “Se regaliamo alle avversarie Joao Pedro, Barella e Pavoletti sono solo errori nostri. Andiamo a giocare a Crotone con altri giocatori. Ma se prendiamo espulsioni e troppe ammonizioni, la colpa è solo nostra”.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "Cosa pensate che si possa costruire una corazzata se questo presidente di m....a vende a dieci per fare cassa e arricchirsi e compra a uno o a..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Troppo buono nel giudizio. Direi che è uno scarsone...Va bn per una squadra da interregionale...forse...."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Chi sceglie 'è' Liverani. Questo nostro è un gioco."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News