Resta in contatto

News

López: “Appelli? Il pubblico dobbiamo richiamarlo con le prestazioni”

Domani sera il Cagliari affronterà la Fiorentina alla ricerca di punti: il tecnico Diego López ha presentato la gara nella sala stampa della Sardegna Arena, teatro del match.

“Domani giocano Romagna, Andreolli e Pisacane in difesa. Ho detto ai ragazzi di guardare solo al nostro lavoro, alle buone prestazioni per fare punti. Migliorare nell’ultimo passaggio. Domani incontriamo la Fiorentina, squadra in salute e di qualità, dobbiamo rendere loro la vita difficile sia in fase di possesso che di non possesso. La parola timore non la conosco”.

“L’assenza di Cigarini? Preferisco non parlarne nello specifico. In quel ruolo possono giocare sia Barella (‘Sta bene, si è allenato tutta la settimana con noi’) che Cossu. Ma potremo giocare con il centrocampo a quattro: preferisco parlare di chi ho a disposizione. Ho già in mente la squadra che intendo schierare. Sau potrebbe entrare a gara in corso, non è ancora al meglio. Parlando dei portieri, la situazione si sta normalizzando. Non penso ci saranno particolari problemi. Non faccio appelli al pubblico, spetta farlo sul campo con la prestazione. So che la gente verrà ugualmente a riempire lo stadio, nonostante la prevendita non sia andata molto bene. Puntiamo ad essere squadra con intensità”.

“Van der Wiel sta crescendo fisicamente, lo sta dimostrando. Quando è arrivato necessitava di correggere varie cose. Qui bisogna lottare, sta acquisendo lo spirito giusto. Si sta adoperando pure per imparare l’italiano prima possibile per interfacciarsi meglio con i compagni. Con il rientro di Faragò, entrambi al massimo della forma, non escludo possano giocare insieme”.

“Domani sarà fondamentale il pressing, la Fiorentina sa impostare bene già dalla difesa. Il Var va migliorato, i tempi sono infiniti per tutti i protagonisti in campo e che osservano la gara. Sono molto fiducioso per ciò che sta dimostrando la squadra in gara. Dico ai ragazzi di non guardare altrove, ma di rimanere concentrati”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News