cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sicuramente non uno degli esordi più felici quello di Filippo Romagna. Il numero 13 è sceso in campo per la prima volta con la maglia del Cagliari nella sfida contro la big Napoli. Una partita logorante per i rossoblù, un abisso tra le due squadre e un gioco di pallone imparagonabile. Il club sardo è stato invisibile agli occhi di tutti, non si è battuto e ha lasciato campo libero agli avversari senza imporsi con coraggio. A dare un peso maggiore ad una sconfitta prevedibile sono stati i due ko consecutivi ricevuti alla Sardegna Arena.

Romagna ci ha provato, ha dato una discreta prova delle sue capacità. In più occasioni ha salvato l’area dal pericolo, ha marcato quando poteva farlo e soprattutto ha deviato la palla di Mertens al 59’, pronta per essere inserita in rete. Ha proposto i primi accenni positivi in una partita difficile, dove l’idea di gioco per il Cagliari era pura utopia. Sicuramente il difensore rossoblù si porterà sulle spalle il peso del fallo compiuto in area di porta che ha permesso al Napoli di raddoppiare grazie al calcio di rigore. Per l’ex Juve quindi un esordio dignitoso ma non brillante in un match da dimenticare.

Nella sua pagina Instagram commenta così l’esito negativo della giornata di ieri: “Imparare dai propri errori, lavorare per migliorarsi #forzacasteddu”

Imparare dai propri errori, Lavorare per migliorarsi #ForzaCasteddu ??

A post shared by Fili (@filipporomagna) on

Subscribe
Notificami
guest

26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

SAN SIRO. Per Alessandro Di Pardo, nell’ultima gara a San Siro contro l’Inter, è arrivata...

Bilancio nettamente in rosso per il Cagliari con il fischietto Piccinini: l'ultima volta è stata...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu