Resta in contatto

Approfondimenti

I protagonisti 2017-18: Filippo Romagna

Proprio come avvenuto con il belga Senna Miangue, anche per Filippo Romagna la vecchia squadra ha mantenuto un diritto di riacquisto sul Cagliari, a cui è passato a titolo definitivo. Un difensore di sicura prospettiva, cresciuto nel Rimini e scovato dagli osservatori juventini.

Il ventenne centrale difensivo, di origini marchigiane, faceva parte della Juventus dal 2011. Non è riuscito a debuttare in prima squadra, fermandosi alla Primavera. Poi le cessioni in prestito al Novara e al Brescia, sempre in cadetteria. Contestualmente ecco le esperienze nelle nazionali giovanili, fin dall’Under 15. Proprio in maglia azzurra Romagna ha fatto vedere le sue qualità, anche a livello carismatico, indossando la fascia di capitano nell’Under 19 seconda all’Europeo 2016 e al Mondiale Under 20 di pochi mesi fa: il rossoblù Nicolò Barella lo conosce molto bene e ne ha pubblicamente elogiato l’acquisto. Filippo avrà quindi la possibilità di affacciarsi alla Serie A, partendo dalla panchina e “studiando” per imporsi da protagonista nel prossimo futuro.

L’identikit

Nome e cognome: Filippo Romagna

Luogo e data di nascita: Fano (Pesaro-Urbino), 26 maggio 1997

Altezza e peso: 186 cm, 75 kg

Ruolo: difensore

Carriera: Novara, Brescia, Cagliari (dal 2017)

Nel 2016-17: Brescia, Serie B, 14 presenze

Contratto con il Cagliari: scadenza 30 giugno 2022

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "I nostri osservatori insieme al nostro Capoburla, sembrano Paolo Villaggio e Filini nella partita a tennis in un celebre vecchio film🙈"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti