Resta in contatto

News

Han, il favorito per la permanenza in rossoblù

Il reparto dell’attacco è in sovrabbondanza e la rosa deve essere sfoltita. I punti fermi del Cagliari per quanto riguarda l’attacco sono Borriello, Sau, Farias e Melchiorri, al quale Rastelli vuole dare fiducia dopo l’infortunio al ginocchio. A giocarsi la permanenza in squadra sono quindi Cop, Han e Giannetti, dei quali alla fine ne rimarranno al massimo due.

Al momento, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il nordcoreano classe 1998 pare essere quello con le maggiori possibilità di riconferma. Si è distinto per la sua velocità e per essere capace di svariare su tutto il fronte offensivo giocando da prima o seconda punta. L’attaccante ambidestro è reduce da un buon precampionato e non nasconde che preferirebbe di gran lunga proseguire il suo percorso in Serie A.

Entrato a far parte dei rossoblù, prima in prova, lo scorso febbraio, a marzo il giovane asiatico ha firmato definitivamente il contratto. Il suo primo gol è arrivato poi sette giorni dopo il suo esordio in campo. Per lui parla anche un curriculum di tutto rispetto: è stato capitano della rappresentativa Under 16 del suo paese, con cui ha vinto il campionato asiatico di categoria nel 2014. Ha fatto parte della nazionale nordcoreana ai campionati del mondo Under 17 del 2015. Ha giocato 3 partite e segnato un gol nel campionato asiatico di calcio Under 19. L’11 Maggio 2017 viene convocato per la prima volta in nazionale maggiore per le partite di qualificazione alla Coppa d’Asia. Debutta in una partita ufficiale il 13 giugno 2017 nella sfida disputata in trasferta contro Hong Kong.  

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News