Resta in contatto

News

Nations League, una bella Italia non trova solo il gol in casa dell’Inghilterra: 0-0 il finale

Al Molineux Stadium di Wolverhampton gli azzurri di Mancini creano più occasioni ma il portiere Ramsdale e qualche imprecisione non regalano la vittoria

Al Molineux Stadium di Wolverhampton l’Italia gioca con personalità ma in casa dell’Inghilterra è 0-0. Un pareggio che consente Raspadori e soci di restare in testa al girone di Nations League.  È stata anche la serata che mai scorderà Federico Gatti. Che nel 2019 giocava in D nel Verbania. Acquistato dalla Juventus l’estate scorsa, ha giocato in prestito al Frosinone in B.

IL MATCH. Subito emozioni: al 3’ gran palla di Pellegrini per Frattesi, il cui diagonale vede la sfera sfiorare il palo alla destra di Ramsdale. Riposta inglese (9’) che trova Donnarumma a toccare la sfera fatta partire da Sterling, mandandola sulla traversa. Giocano a viso aperto le due contendenti, con i padroni di casa ad esercitare maggiore pressione, i quali al 25’ devono ringraziare ancora il loro portiere, stavolta per il super intervento su Tonali. Successivamente Scamacca imbecca Messina e il gol purtroppo no arriva al 41’. Prima dell’intervallo (44’) Ramsdale si oppone ancora a Pessina evitando lo 0-1.

Al 3’ della ripresa altra chance per noi sul taglio di Pellegrini per Frattesi che non trova la porta, anche per l’inserimento di Maguire. Quattro minuti dopo Sterling grazia l’Italia, colpendo male davanti a Donnarumma. Nulla da fare (18’) su un’altra bella giocata di Pellegrini per Di Lorenzo, il cui tiro è deviato in corner. Altra gara di personalità di Gnonto, subito al tiro appena entrato in campo al 25’, palla però solo sull’esterno della rete.  Cosa che fa anche Kane entrato nel secondo tempo, al 34’. Finisce dunque 0-0.  Nell’altra gara del girone alla Puskás Aréna Ungheria-Germania finisce 1-1. L’Italia resta dunque in testa al gruppo 3. Martedì si gioca in Germania.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News