Resta in contatto

News

CdS – Abbracci, strette di mano, sputi? Costeranno il cartellino giallo

Il Corriere dello Sport riporta le linee guida comportamentali che i calciatori di Serie A dovranno rispettare, vista la crisi Coronavirus non ancora debellata

PRESCRIZIONI. Alla ripresa del campionato, i calciatori dovranno stare attenti al proprio comportamento. Le prescrizioni per contrastare la diffusione del Coronavirus sono contenute nel protocollo trasmesso dalla FIGC nella serata di ieri al Governo: la recente ripresa dell’attività in Germania ha messo sotto la lente d’ingrandimento alcuni atteggiamenti da evitare, in questo periodo delicato.

GIALLO. Se i calciatori daranno il là a comportamenti come abbracci, strette di mano e sputi, scatterà automaticamente il cartellino giallo. La Bundesliga insegna: numerosi fatti come quelli descritti non sono stati nemmeno sanzionati. Tolleranza zero?

Direttori di gara dal cartellino facile in Serie A?

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News