Resta in contatto

News

Nastasio, eroe scudettato e lottatore indomito: sul campo e nella vita

Il magazine de La Gazzetta dello Sport, Sportweek, parla del libro di Luca Telese dedicato ai 50 anni dello scudetto rossoblù. Tra gli eroi di quel periodo, la storia dell’attaccante “di scorta” del Cagliari ’70, la cui vicenda umana merita di essere ricordata

TRICOLORE. Il Cagliari campione d’Italia nel 1970 disponeva, come è noto, di una rosa ridotta. Non certo paragonabile a oggi. E allora l’attaccante di riserva era uno solo, dietro Riva e Gori: Corrado Nastasio. Classe 1946, ha vissuto quel momento di storia con soddisfazione, pur giocando pochissimo. Una gioia sportiva che ha fatto da contraltare a vicende private molto dolorose, quasi come se la buona sorte avesse deciso di chiedergli indietro ciò che gli aveva elargito… purtroppo con gli interessi.

LOTTA. Nel 1977, il figlio Alessandro – nato proprio nel 1970 – fu investito da un’autovettura, incidente che ha portato alla sua disabilità e alla vita su una sedia a rotelle. In seguito, Corrado Nastasio ha subito un devastante infortunio sul lavoro – una volta impiegato come portuale a Livorno – riportando gravi fratture alle gambe. Nonostante tutto questo, ha dichiarato a Luca Telese nel suo libro Cuori Rossoblù: “Ho tre figli grandi e una bella famiglia: sono felice“.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News