Resta in contatto

News

CdS – Coronavirus, Ekdal: “Dopo contagio, non riesco più a pensare al calcio”

Significativa testimonianza dell’ex centrocampista svedese del Cagliari, attualmente in forza alla Sampdoria

POSITIVO. Intervistato dalla testata svedese Expressen, Albin Ekdal ha descritto questo periodo delicato: “Sembra che il virus abbia lasciato il mio organismo. Non è stato bello risultare positivo, anche perché poi i contagi sono aumentati in maniera vertiginosa. Mi auguro che le precauzioni della popolazione italiana portino a effetti soddisfacenti per allontanare questa minaccia“.

CALCIO. “Oggi non sto assolutamente pensando al calcio. Sono molto più interessato alla ripresa della normalità da parte della popolazione. Una reazione normale, quando muoiono tante persone e l’economia va all’inferno“, ha espresso Ekdal nell’intervista riportata da Il Corriere dello Sport.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande uomo Albin

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giusta riflessione Campione ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Come la clerici. Non può stare senza ca…

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News