cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nel ricordo di Davide Astori: un’eredità importante

Astori

Il compianto capitano della Fiorentina ed ex rossoblù avrebbe compiuto oggi 32 anni. Una perdita ancora viva nella memoria di tutti

13 PER SEMPRE. Oggi avrebbe compiuto 32 anni, Davide Astori. Un destino beffardo lo ha strappato alla vita meno di un anno fa a Udine, nella stanza d’albergo che ospitava la Fiorentina. Un ragazzo amatissimo, Davide. E se spesso è vero che i ricordi e la penna tendono al buonismo in questi casi, con lui non è stato di certo necessario. Un ragazzo amabile, esemplare nei suoi comportamenti, che ha lasciato un grande vuoto.

EREDITÀ. Un grande vuoto, dicevamo. Ma pure una grande eredità. Che parla di un calcio pulito, non urlato, fatto da veri uomini. Ecco… Davide Astori viene dipinto da tutti coloro che lo hanno conosciuto come un individuo capace di lasciare tracce ben visibili del suo passaggio. Nelle persone, non solo negli almanacchi che contano tanto quanto. Dal punto di vista umano, prima che come atleta.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Mesto addio al massimo campionato per l'ex giocatore del Cagliari...
Il Cagliari riprenderà oggi la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu