Resta in contatto

News

Mazzarri: “Bella reazione, su Godin e Caceres andava fatta una scelta”

Il tecnico rossoblù ha parlato a margine della sfida contro la Juventus persa per 2-0

REAZIONE. “Oggi ho visto quello che vedevo prima dei due 4-0 che ci hanno fatto male. Ho visto una squadra che ha reagito bene oggi, sapendo chi avevamo di fronte e l’abbiamo quasi pareggiata”. Così Walter Mazzarri esprime soddisfazione per la reazione del Cagliari dopo le due pesanti sconfitte con Inter e Udinese. “Abbiamo commesso qualche ingenuità, anche se non abbiamo avuto fortuna. Per come stavamo giocando avremmo anche potuto pensare di vincere”.

SPOGLIATOIO. “Risposta alla vicenda di Godin e Caceres? La devono dare i giocatori sul campo. Io e il mio staff siamo ad Asseminello dalle 9 alle 7 di sera. Tutti dobbiamo prenderci le nostre responsabilità e la colpa è di tutti. Quando però si arriva come nell’ultima partita vanno prese delle scelte”.

CREDERCI. “I giocatori devono essere coinvolti e avere le caratteristiche per il gioco dell’allenatore. Quando i giocatori preparano bene le partite in settimana non deve esserci chi trascina, ma tutti devono sapere cosa fare. Joao Pedro è un leader, è un trascinatore, è convinto e ha sposato la causa del suo allenatore. Voglio che siano tutti convinti e la domenica devono sapere cosa fare. Quelli che saranno con me dovranno sposare alla lettera il mio calcio, poi credo che la società qualcosa farà e sono ottimista”.

187 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
187 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News