Resta in contatto

News

Barella: “Partita difficile e speciale per me. Vorrei non segnare al Cagliari”

Il centrocampista dell’Inter Nicolò Barella, grande ex del match contro il Cagliari, è stato intervistato da Il Corriere dello Sport: il suo parere sulla gara di domani

SPECIALE. “Inter-Cagliari sarà una partita difficile e speciale per me: è sempre una grande emozione, mi fa uno strano effetto. Ma noi lottiamo per la vittoria del campionato, non possiamo permetterci di lasciare punti per strada e faremo di tutto per vincere contro i rossoblù“: così Nicolò Barella, grande ex della gara di domani a San Siro, parla ricordando i suoi trascorsi cagliaritani senza scordarsi i compiti che lo attendono da leader della squadra nerazzurra.

NESSUN GOL. Come sempre ambizioso e determinato, il campione della Nazionale azzurra punta a “segnare 10 gol in questa stagione. Ma eviterei di segnarne uno proprio al Cagliari. Il rapporto con Brozovic? Un sardo e un croato insieme sembra quasi una barzelletta. Ma ci troviamo molto dal punto di vista caratteriale e abbiamo creato un bel legame“.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Finalmente qualche commento sensato, a parte discorso trampolino di lancio che non poteva valere per i vari Godin, Strootman, Naingollan, Caceres e..."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "A casa a raccogliere pomodori. ..."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News