Resta in contatto

News

Zenga all’attacco: “Sto male a vedere il Verona che prende Di Francesco”

L’ex allenatore del Cagliari ha rilasciato un’intervista a Libero dove, come sempre, non le ha mandate a dire

FASTIDIO. “Come sto? Decisamente male. Come faccio a star bene quando vedo che il Verona prende Di Francesco, che Giampaolo è sulla bocca di tutti, che la Gazzetta nomina Stankovic come miglior “italiano” all’estero o cita Bergodi e Mangia, grandi ex allenatori del Craiova in Romania. E io?”. Così Walter Zenga ha parlato al quotidiano Libero non nascondendo il proprio disappunto per alcuni movimenti sulle panchine italiane, soprattutto per quanto riguarda l’uomo che lo ha sostituito a Cagliari, ovvero Di Francesco.

RIFLESSIONI. Zenga non ha mandato giù l’ennesima possibilità concessa al collega dopo due esperienze fortemente negative tra rossoblù e Sampdoria, così come non è contento dell’attenzione mostrata dalla stampa per tecnici che come lui lavorano all’estero ma dei quali non si sente inferiore. Sto per prendere una decisione importante – ha detto ancora – faccio il mister da 20 anni e da uno sono fermo. Ho avuto un contatto col Crotone, ma mi proponevano 3 mesi e io volevo poter affrontare anche l’eventuale serie B. Ora ho bisogno di capire se qualcuno crede ancora in me

55 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
55 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News