Resta in contatto

News

Coronavirus, nuovo balzo di contagi in Sardegna: 263 positivi e altre 5 vittime. Anche Siurgus Donigala in zona rossa

L’Isola resta lontana dalle 17mila dosi/giorno di vaccini previsti. La situazione contagi e decessi in Italia

Un altro Comune della Sardegna entra in zona rossa, è Siurgus Donigala. Salgono così a 16 (scrive l’ANSA) su 377 i territori comunali che hanno scelto di autoisolarsi per l’impennata dei contagi nelle ultime due settimane. In particolare il sindaco della cittadina della Trexenta, Antonello Perra, evidenzia un aumento della diffusione dell’infezione da Covid-19 nella popolazione negli ultimi 7 giorni pari a 838 casi che “sono distribuiti nelle varie fasce di età e sono stati rilevati due focolai scolastici”. Le misure più restrittive prevedono la sospensione delle attività in presenza nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, del commercio ambulante e del mercato settimanale e delle attività inerenti i servizi alla persona (saloni di barbieri e parrucchieri, centri estetici, attività di tatuaggio e piercing.

I DATI ODIERNI. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 263 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.042.899 tamponi, per un incremento complessivo di 6.599 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 3,9%. Si registrano 5 nuovi decessi (1.250 in tutto). Sono invece 294 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, 47 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.649. I guariti sono complessivamente 30.378 (+105), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 12. Sul territorio, dei 47.630 casi positivi complessivamente accertati, 12.121 (+76) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.309 (+30) nel Sud Sardegna, 4.081 (+38) a Oristano, 9.375 (+48) a Nuoro, 14.744 (+71) a Sassari.

VACCINI NELL’ISOLA. Dopo il quasi stop di Pasqua, con sole 39 somministrazioni, risalgono i numeri delle vaccinazioni in Sardegna. Ma le dosi inoculate nelle ultime 24 ore si fermano a 6.691 (4.718 primo ciclo e 1.973 richiami), ben lontano dalle oltre 8mila raggiunte nei primi due giorni di aprile e dal target delle 17mila al giorno fissate per fine mese dal commissario nazionale per l’emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo, nella sua recente visita a Cagliari. Ad oggi nell’Isola è stato somministrato il 74,9% delle dosi, cioè 270.990 (prima dose 197.748 e seconda dose 73.242) su 361.870 fiale consegnate. In pratica almeno una dose è stata inoculata al 12,1% della popolazione sarda, mentre ha completato l’intero ciclo solo il 4,5% (16,62% il dato complessivo).

ITALIA. Nelle ultime 24 ore sono stati 13.708 i nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2, a fronte di 339.939 tamponi processati, compresi 170.767 test antigenici rapidi. L’incidenza, quindi, cala al 4%. Ma come avvenuto anche nelle precedenti ondate, dopo le settimane in cui la curva sale, seguita da quelle durante le quali si riempiono i reparti, adesso è il momento dell’incremento dei decessi: in un giorno sono state 627 le vittime del Covid. La pressione sugli ospedali fa invece segnare un minimo di arresto, con 21 ricoverati con sintomi in meno rispetto a martedì e 60 posti in terapia intensiva liberi in più. Scostamenti minimi, se paragonati al numero totale delle persone che necessitano di assistenza nei reparti a causa del virus, ma comunque il segnale di un sostanziale arresto della progressione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News