Resta in contatto

News

Coronavirus: iniziati i test per chi arriva in Sardegna. Nuovi positivi e decessi, i dati aggiornati

Tra le 6.30 e le 7.30 hanno attraccato al porto di Olbia tre navi, due provenienti da Livorno e una da Civitavecchia, che hanno visto i primi controlli ai passeggeri

Come riporta l’Ansa, il porto di OIbia ha testato di mattina il nuovo sistema di controlli sanitari per chi arriva in Sardegna, istituito dall’ordinanza firmata alcuni giorni fa dal governatore Christian Solinas con l’obiettivo di preservare l’isola dalla diffusione del contagio da Covid-19 e mantenere lo status di zona bianca. Tra le 6.30 e le 7.30 di stamattina hanno attraccato tre navi, due provenienti da Livorno e una da Civitavecchia, con a bordo complessivamente circa 600 persone. Ad accoglierli alla stazione marittima due postazioni e gli operatori di Ats, Capitaneria di porto e protezione civile, oltre alle forze dell’ordine.

Inizialmente sono stati fatti transitare nell’area di controllo sanitario tutti i passeggeri della prima nave, arrivata puntuale dalla Toscana con a bordo oltre 300 persone. In seguito sono stati apportati alcuni correttivi per consentire agli autotrasportatori di non perdere tempo rispetto alla loro tabella di marcia, ma anche per far sì che le persone già sottoposte a tampone con esito negativo entro le ultime 48 ore potessero lasciare lo scalo senza ingrossare la fila all’ingresso dei controlli. A fine giornata tre i positivi riscontrati.

I DATI ODIERNI NELL’ISOLA. Sono 41.813 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 68 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 822.499 tamponi, per un incremento complessivo di 28.227 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività dello 0,2%. Si registra un nuovo decesso (1.184 in tutto). 190 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, 24 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.444. I guariti sono complessivamente 27.786 (+95), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 185. Sul territorio, dei 41.813 casi positivi complessivamente accertati, 10.088 (+46) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.679 (+5) nel Sud Sardegna, 3.501 (+3) a Oristano, 8.252 (+6) a Nuoro, 13.293 (+8) a Sassari.

ITALIA. Superata la soglia delle 100mila vittime da inizio pandemia: il bollettino odierno, ha infatti registrato 318 morti nelle ultime 24 ore, con 13.902 nuovi contagi su 184.684 tamponi. Il tasso di positività resta stabile al 7,5%. Ieri c’erano stati 20.765 nuovi casi e 207 morti, con un tasso di positività al 7,6%. Le terapie intensive vedono un incremento di 95 unità mentre i ricoveri ordinari crescono di 687. I guariti sono 13.893, dato che porta il totale dei guariti da inizio pandemia a quota 2.508.732, mentre il totale dei contagiati sale a 3.081.368.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News