cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coronavirus: nel giorno del primo Dpcm Draghi Sardegna zona bianca con altri 73 positivi e 4 decessi

La situazione nel resto d’Italia, la forte posizione del CTS che vorrebbe un nuovo lockdown duro e l’allarme lanciato dall’Oms

Salgono a 41.650 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 73 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 791.879 tamponi, per un incremento complessivo di 2.204 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 3,3%. Si registrano 4 decessi (1.183 in tutto). Sono invece 191 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, 24 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.431. I guariti sono complessivamente 27.636 (+109), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 185. Sul territorio, dei 41.650 casi positivi complessivamente accertati, 9.982 (+31) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.658 (+20) nel Sud Sardegna, 3.497 (+1) a Oristano, 8.245 (+13) a Nuoro, 13.268 (+8) a Sassari.

ITALIA. Nel primo giorno alle prese con il nuovo DPCM Draghi, in tutto il Paese si sono registrati 23.641 i nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2 rintracciati a fronte 355.024 tamponi effettuati, di cui 167.412 test rapidi, con un’incidenza che risale al 6,7%. Come accaduto nell’ultima settimana, cresce la pressione sugli ospedali: in un giorno, il saldo tra ingressi e uscite nei reparti Covid fa segnare +327 letti occupati, mentre l’incremento nelle terapie intensive è di 46 pazienti assistiti, a fronte di 214 ingressi.

Intanto l’attuale situazione pandemica in Italiarichiederebbe subito un lockdown duro”. In alternativa, l’unico compromesso possibile è quello di una zona rossa automatica nel momento in cui si supera l’incidenza dei 250 contagi per 100mila abitanti”. È questa la posizione del Comitato tecnico scientifico. Una valutazione che sarebbe stata suggerita al governo in vista del provvedimento entrato in vigore oggi, caldeggiando l’ancoraggio del passaggio nella fascia con le restrizioni più dure al superamento del rapporto tra casi e abitanti calcolato su base settimanale.

Nell’ultimo Dpcm firmato da Mario Draghi, infatti, il limite è indicato ma viene rimessa ai presidenti di Regione la possibilità di attuare o meno la zona rossa. Per il Cts però il cambio colore non dovrebbe essere facoltativo alla luce della curva epidemiologica e dell’ultimo monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità che ha evidenziato un nuovo peggioramento con l’indice Rt a 1,06 e destinato a salire ulteriormente. La strada migliore resta sempre il lockdown, alla stregua di quello di marzo, ma l’ipotesi è sempre stata scartata dopo la scorsa primavera, quindi, gli scienziati avrebbero già evidenziato anche il “piano B”, che riguarda anche la chiusura delle scuole.

ALLARME DA OMS. L’Europa ha registrato un milione di nuovi casi di coronavirus la scorsa settimana, un aumento del 9% rispetto alla settimana precedente e che inverte la tendenza dopo sei mesi di calo. È quanto riferisce l’Organizzazione mondiale della sanità. Il direttore regionale per l’Europa, Hans Kluge, ha dichiarato che a trainare l’aumento dei contagi sono la diffusione delle varianti, ma anche “l’apertura della società quando non è fatta in modo sicuro e controllato”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il tecnico del Cagliari ha toccato oggi anche l'argomento delle celebrazioni dell'anniversario dello Scudetto...
Nel 54° anniversario dello Scudetto del Cagliari, un'immagine estremamente evocativa pubblicata dal club rossoblù su X....

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu