Resta in contatto

News

Nenè: “Avevo un accordo con l’Olbia, ma poi mi hanno detto che non andavo bene. Ci sono rimasto male”

L’ex attaccante brasiliano ospite a Videolina a Il Cagliari in diretta, ha rivelato un particolare importante

Il suo gol a Buffon durante un famoso Cagliari-Juventus, resta la sua perla. Ânderson Miguel da Silva, per tutti Nenè, ospite stasera a Videolina, nella trasmissione Il Cagliari in diretta, ha rivelato un particolare importante. “Due anni fa c’era stata la possibilità di giocare nell’Olbia. Avevo trovato l’accordo. Poi, qualche giorno dopo, ho ricevuto una chiamata, dove mi è stato detto che non andavo bene, perché si puntava su un giovane. Di questo mi è dispiaciuto tanto”.

IL CAGLIARI. “Lo seguo sempre, purtroppo non nelle ultime due partite, perché abbiamo giocato alla stessa ora  – ha affermato il brasiliano – Quando si cambia allenatore, capita che le cose vadano meglio. Di Francesco è molto bravo. Lo ha dimostrato al Sassuolo e con la Roma. Evidentemente al Cagliari qualcosa non ha funzionato. Con il nuovo tecnico le cose stanno andando meglio. In una stagione momenti così capitano. Ne ho vissuti anche io. La squadra è molto forte, ma bisogna continuare. Simeone? Deve dare di più”.

ALLENATORE. Nenè, che attualmente gioca nel Leixões in Portogallo, contemporaneamente sta svolgendo il corso Uefa B per fare il Mister e restare nel mondo del calcio.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Dopo che hai voluto la serie B per forza per i tuoi interessi, ora facci un regalo vendi, possibilmente a uno che voglia veramente investire"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Se gli viene data carta bianca può ricostruire una squadra degna della serie B, non mi sento di dargli troppe colpe per quanto successo quest'anno,..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News