cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Malagò si ricrede: “Ero scettico sulla ripartenza del calcio”. E sui vaccini…

Il presidente del CONI, ha rilasciato una lunga intervista a La Repubblica ripartendo dall’autonomia riconquistata dal Comitato Olimpico e non solo…

Faccio grandi complimenti al calcio che ha avuto la forza di ripartire. Io ero scettico ma hanno avuto ragione. All’epoca dissi di affrontare subito i problemi che sarebbero venuti a galla ma in quel momento avevano altre priorità”. 

 VACCINI.  “Non li chiederemo mai e non la vogliamo. La valutazione non deve farla lo sport ma la politica. Ci sono già molti paesi che hanno deciso di vaccinare i propri atleti nazionali”.

OLIMPIADI. Ha vinto l’Italia, ha vinto lo sport. Le nostre richieste erano superiori ma prendiamo atto di quanto deciso. La nostra richiesta di creare CONI Spa come veicolo privatistico non solo non era sbagliata, ma era doverosa”. Si sente di escludere che le Olimpiadi vengano rinviate o cancellate? “Al 100%. Il Cio è stato categorico anche con il Giappone. Non ci sono le condizioni per un rinvio, a febbraio 2022 ci sono le Olimpiadi invernali di Pechino”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu