Resta in contatto

Approfondimenti

Ceter, tre anni fa l’arrivo a Cagliari. Il flop e la risalita di una scommessa non ancora persa

Era il 22 gennaio 2018 quando il gigante colombiano si presentava per la prima volta da neo rossoblù, poi la parabola discendente e la recente risalita

L’ARRIVO. “Sono un giocatore potente e veloce, non sono un centravanti che rimane fermo in area ma mi piace svariare per tutto il campo”. Si presentava così, esattamente tre anni fa, Damir Ceter, appena sbarcato in Sardegna e ancora in attesa del permesso di soggiorno per poter essere tesserato dal Cagliari. Un acquisto discusso, che in breve tempo passò dall’essere l’erede di Ibarbo all’essere girato in prestito in Serie C all’Olbia.

GAVETTA. Giro di prestiti tra Gallura e Serie B, prima al Chievo poi quest’anno al Pescara, dove il colombiano sembra finalmente aver trovato il feeling con il calcio italiano. 12 presenze e 4 gol con la maglia degli abruzzesi, prestazioni convincenti ma soprattutto reti pesanti che gli hanno subito portato i favori del pubblico. Ceter è in prestito secco, escluso al momento un rientro anticipato. Ma se il trend si dimostrerà quello di una crescita costante allora il prossimo luglio potrebbe davvero presentarsi al ritiro rossoblù con delle carte importanti da giocarsi.

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti