Resta in contatto

News

Anticipo Serie A: Juventus in dieci fermata 1-1 a Crotone

I calabresi in avvio sorprendono i bianconeri, con il vantaggio firmato su rigore da Simy. Nella ripresa pari di Morata ed espulsione di Chiesa

Un punto a testa nel quarto anticipo della quarta giornata della Serie A 2020/2021. Tra Crotone e Juventus finisce infatti 1-1. Prima della partita, il doveroso minuto di silenzio per la governatrice della Calabria Jole Santelli, scomparsa nei giorni scorsi.

LA GARA DELLO SCIDA. A pochi giorni dall’esordio stagionale in Champions Pirlo cambia alcuni uomini rispetto all’undici classico, come Buffon tra i pali, Portanova e Frabotta (già visto anche con la Sampdoria) titolari. La squadra di Stroppa sa ovviamente di essere inferiore agli avversari, ma mette in atto l’arma dell’aggressività, per sorprendere i bianconeri, come tenta di fare al 5’ con il tiro respinto, Vulic. Col passare dei minuti Chiesa, oggi all’esordio, aumenta i ritmi, ma al minuto 11’ il match si infiamma per il rigore assegnato dall’arbitro Fourneau di Roma e confermati al VAR da Abisso di Palermo, per il contatto Bonucci-Reca. Dal dischetto Simy, col piatto destro, spiazza Buffon. Il pareggio al 21’ alla prima situazione concessa dai calabresi a campo aperto, autore Morata, che servito da Chiesa, non sbaglia bersaglio. Ritmi alti tra le due compagini, anche se le occasioni in area avversaria, non sono per la verità tante. Al  39’ Kulusevski serve un filtrante per Portanova, tiro e 2-1 sfiorato. L’appena citato esordiente al 42’ (sulla gran palla di Morata) tira fortissimo, ma trova un super Cordaz, ad opporsi alla grande. Dall’altra parte Buffon decisivo in bagher pallavolistico (44’) sulla conclusione di Pereira.

Dopo 42 secondi della ripresa Betancur davvero vicino alla rete del sorpasso con un tiro di contro balzo. Si dispera, sulla battuta collo pieno Cigarini, che al 10’ grazia la Juventus del 2-1 davanti a Buffon. Abbastanza fiscale l’arbitro Fourneau, che al 16’ espelle Chiesa per un contrasto ritenuto drastico, su Cigarini. Palo di Morata, direttamente in girata sulla punizione calciata al 18’ da Kulusevki. Ci crede Stroppa, che inserisce Rispoli e Siligardi (29’) al posto di Vulic e Pereira. Annullato a Morata il gol del 2-1 (dopo oltre 3’ e 30” di controllo al VAR) al 32’, per fuorigioco. Ben 7’ i minuti di recupero decretati dal direttore dei quali, molti frutto della lunga decisione di annullare il gol a Morata. In questo frangente non accade nulla e la gara finisce 1-1. Per il Crotone un ottimo punto, per la Juventus sul campo altra non vittoria, dopo il 2-2 di tre settimane fa in casa della Roma.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
efisio
efisio
6 giorni fa

Grazie Crotone!

Carlo
Carlo
6 giorni fa
Reply to  efisio

Grazie Crotone che hai fermato la juve cosi possiamo raggiungerla, ma perche’ noi la lotta la facciamo rispetto alla juve mica al Crotone?

GP20
GP20
6 giorni fa

Sono sempre contento quando arrivano in A altre realtà del Sud,nel loro piccolo vendono cara la pelle.
Gli squali mi sono simpatici dalla promozione a braccetto (loro con meno cash ma un Juric in più).
Stroppa mi sembra altrettanto valido..Se salva il Crotone sarebbe un grandissimo.
È la squadra che ha qualcosa in meno insieme allo Spezia.
Ma quest’anno ho sentore che scenda una non matricola..

Last edited 6 giorni fa by GP20
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Oggi il tavolino è rimasto in federazione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

😂😂🤷🏻‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

pluri campioni d’italia 😂😂 pluri ladroni se mai rubentini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Forza Crotone 😂😂😂😂😂😂

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Aveva il passo da tornante e faceva il regista .... lo.avessimo adesso uno così!"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "In quegli anni, assieme a mio cognato e ad altri cari amici; eravamo abbonati con posto centrale nei distinti. Ben 2 macchine che ogni volta facevano..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News