Resta in contatto

News

Inzaghi: “Vittoria che vale tanto contro una squadra difficile da affrontare”

Prosegue la striscia vincente in terra sarda per la Lazio. Il suo allenatore evidenzia i pregi ma anche qualche sbavatura nonostante la vittoria

Tre punti in casa del Cagliari. Simone Inzaghi si gode la vittoria che, a Sky Sport analizza così.

LE PAROLE DI INZAGHI. “Vittoria che vale tanto perché ci troviamo in una situazione di emergenza. Rispetto al post lockdown posso contare su qualche rotazione in più. Ho però dei problemi in difesa, come si è visto stasera. Negli ultimi 10’ ho dovuto schierare nei tre dietro Parolo. Alla fine sono contentissimo perché i ragazzi si sono allenati molto bene per questa partita, con spirito giusto e concentrazione. Sapevo che avremo fatto una grande gara in un campo certamente non semplice contro un Cagliari organizzato, come sono quelle che allena Di Francesco, che vanta ottimi giocatori”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Nn facciamo prendere dallo sconforto, il sistema immunitario si indebolisce e invece dobbiamo essere forti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sih la chiave è stata la marcatura asfissiante sul primo gol di Lyko😥😥

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ringrazia Difra che ti ha dato una mano, non è’ che ci voleva un genio per capire che la chiave era la fascia destra, Farago’ ha sulla coscienza tutti e due i goal presi. Se continua così Difra non arriva a prendere il panettone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Far giocare farago terzino dx è un delitto e i risultati si vedono. È sempre stato un discreto centrocampista che in serie A può andar bene come rincalzo. L
unico veramente valido l.ho avevamo già ed era Mattiello. Tutto il resto sono solo chiacchiere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Con uno che si fissa con un modulo e fa giocare i suoi giocatori fuori ruolo pur di usare quel modulo, questa squadra è tutto meno che difficile da affrontare.
Ridateci Ballardini!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Mavaff….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Oggi male male Difrrancesco in confusione totale Oliva deve giocare sveglia Farago a casinu Calligara solo a partite già vinte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Caligara all’Olbia, al suo posto Ladinetti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Non possiamo sempre regalare l’intera difesa. Abbiamo una manica di bidoni dietro, ed anche oggi Faragò, Pisacane Lykogiannis lo hanno dimostrato. Non aspettiamoci miracoli dal solo Godin.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Cosi..vincono tutti..troppo facile..

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "È vero,il regista era De Paola ma le sue geometrie erano da regista puro"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "il nostro piccolo George Best!"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: ".... José Oscar Herrera..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News