Resta in contatto

Il dribbling di... Mario Frongia

IL DRIBBLING DI MARIO FRONGIA… Cholito, che ritmo! Il Cagliari pareggia contro un Sassuolo presuntuosetto

Marin deve crescere, Oliva trovare la condizione, Caligara la giusta miscela di temperamento e attenzione. Nandez e Rog? Una certezza

Un super Simeone, al di là del gol. Monumento al Cholito, unico vero interprete del tridente avanzato nel 4-3-3 spurio di Eusebio Di Francesco. Cagliari che porta a casa un punto da Reggio Emilia. pareggio di rabbia e orgoglio, con un filo di fortuna dopo i primi 45′ da corrida o quasi. Poi, la zampata dell’argentino, che festeggia al top la chiamata in nazionale. Buon segno. Sul match meglio non scordare che aver messo paura al Sassuolo (presuntuosetto e sulle punte, ma nel calcio dai tornei da bar alla finale di Champions se non fai gol ti puniscono) piazzatosi all’ottavo posto il campionato scorso, funestato da stop, lockdown, ripartenze con tre partite a settimane, senza pubblico, è e rimane un buon avvio. Anche perché in A i rossoblù con gli emiliani avevano all’attivo una sola vittoria, in Coppa Italia. Dunque, colpaccio

E con più fiato, memoria di gruppo, qualità, forse sarebbe stato possibile tenere duro nell’ultimo scorcio e beffare Berardi e soci. Insomma, bene su più fronti: mentalità, respiro lungo nell’aspettare la Lazio all’esordio stagionale alla Sardegna Arena, al Mapei Stadium, nel corso di un mercato aperto fino al 5 ottobre, con colpi indispensabili e uscite da chiudere. Squadra cantiere aperto che incassa un pareggio che vale tanto. Un premio, per ora, alla mentalità voluta e curata nei dettagli da Di Francesco. Il tecnico ha risposto, soffrendo ma con organizzazione, all’arrembaggio di partenza subito dalla sua ex squadra. Ma sa che deve avere almeno un rinforzo di peso, pronto alla A e meglio se italiano, in mezzo al campo. Nainggolan? Al di là della tiritera, pare in salita. Se arriva, vale mezzo organico. Marin deve crescere, Oliva trovare la condizione, Caligara la giusta miscela di temperamento e attenzione. Nandez e Rog? Una certezza.

Modulo e interpreti. Con l’82 per cento di possesso palla, 8 tiri in porta e un “dominio assoluto della partita” (Minotti dixit, uno che ha vestito il rossoblù e vuol bene al Cagliari) del Sassuolo nel primo quarto d’ora, è stato complesso capire come il gruppo stia digerendo il stracitato 4-3-3 made Di Francesco. Di certo, sulle fasce hanno sofferto Joao Pedro (costretto a seguire Toljan e poco lucido sotto porta) e Nandez (spesso accentratosi, ma già in palla: precisazione, fantasista è aggettivo che si addice a chiunque abbia fantasia) alle prese con Rogerio. Per DiFra il lavoro non manca. Nel recupero e nella gestione della palla in uscita (se Klavan deve lanciare le punte c’è qualcosa che non va), nelle distanze tra reparti, nelle due fasi: Locatelli, a tratti, è parso un gigante simile a Pirlo (il regista Campione del mondo, non il tecnico della Juve!). Sulla difesa, poco da dire: troppa fatica del quartetto iniziale, stessa barriera vista soffrire lo scorso anno.

GODIN. Samuel Beckett ha avuto successo con Aspettando Godot. In campo i tifosi del Cagliari – e anche quelli dell’Inter, per l’ok di Vidal – aspettano Godin. Dramma del teatro dell’assurdo, il primo, ordinaria cronaca pallonara il secondo. Da Storari a Borriello, passando per Isla, Padoin, Bruno Alves e Klavan: lo stagionato sicuro. La filosofia societaria prosegue. Esperti, forti, solidi. Capaci di leadership e indicazioni reali. Il difensore uruguagio è a un filo dal traguardo. Bene. Ha i numeri e la garra per fare bene.

P.s. Spiacente di non piacere a tutti. Ma capisco, fa parte del mestiere. Meno simpatico che alcuni eroi da tastiera sfiorino l’insulto sul piano personale, spesso senza neanche aver letto con un minimo d’attenzione. I fatti sono come tappi di sughero spinti a forza sotto l’acqua: prima o poi vengono a galla. A proposito, detto che tifo chi mi pare, non sono tifoso delle strisce. Sono nato a Cagliari e seguo i rossoblù da oltre trent’anni. Se poi si pensa che si vince o si perde per la iella e gli iettatori, non si è messi bene. Con sincerità, buon calcio a tutti.

61 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
61 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Silvio1967
Silvio1967
1 mese fa

Leggo però con piacere una certa maggior fiducia rispetto al suo articolo di esordio. Vorrei ricordarle che, talvolta, un centrale di difesa può innescare le punte. Nella ROMA di Di Francesco Fazio ha messo sul piede di Dzeko una palla meravigliosa contro il Chelsea di Conte se non sbaglio. Il Bonucci juventino lo fa spesso. Lasci che ci provi anche Klavan… p.s. : a proposito, Juan Jesus continua a rifiutare ogni trasferimento e godersi il ponentino romano. Saluti

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa

Io sto con Giulini e con chi ama il Cagliari come un figlio, e come per un figlio sa essere comprensivo.

Ivano Spiga
Ivano Spiga
1 mese fa

Bravo.

Silvio1967
Silvio1967
1 mese fa

Signor Frongia, credo lei confonda gli aggettivi. “fantasista” si usa in italiano, nel linguaggio sportivo, per definire un calciatore ben preciso: Platini, Zidane, Kaka’, Baggio o Maradona e, per stare in Sardegna, Gianfranco Zola. Inoltre si definisce tale un Artista, uno Scrittore. Al contrario l’aggettivo di chiunque abbia fantasia è “fantasioso”. Essendo il suo uno scritto di critica calcistica, non mi pare che il buon Nandez sia, in campo, un “fantasista”.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Silvio1967

Doverosa osservazione, il calcio ha il suo lessico consolidato da fior di giornalisti. Il nostro invece di ammettere una svista ha preferito bacchettare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cugurra

Commento xxx
Commento xxx
1 mese fa

Attendiamo delle scuse da chi, qualche giorno fa, affermava saremmo tornati a casa con 3 gol sul groppone, la coda tra le gambe e 0 punti.

Sandro7 palesati.

Anarchein
Anarchein
1 mese fa

Io credo che il modo migliore di dissentire un articolo sia proprio non commentarlo. Non regalare “visualizzazioni” gratis. Se poi proprio non ci si può contenere, basterebbe il dono di sintesi : ” non condivido l’articolo”. E basta. Non c’è miglior cosa che instillare incertezza e dubbio alla “presunzione” di chi scrive.

Anarchein
Anarchein
1 mese fa
Reply to  Anarchein

Vorrei da Frongia, esperto, che spenda qualche parola in più sulla sistemazione dei 4 in difesa che i più, compresi i due di sky, non hanno compreso. Perchè credo che sia stata la vera “genialata” del DiFra.

Umberto
Umberto
1 mese fa
Reply to  Anarchein

L’ho scrito e lo condivido anche qui.. la difesa si e comportata bene.. pochi tiri sono arrivati nello specchio della porta.. i nostri difensori si sono immolati.. anche una buona difesa fa perte della funzionalità di una squadra.. il resto è ancora da mettere a punto.. sono fiducioso..

Gino
Gino
1 mese fa

Il nervo scoperto del Cagliari è la fragilità di fronte al pressing alto degli avversari. Di Fra ci deve lavorare seriamente. Se ci pressano andiamo in affanno. Nessuno si propone in alleggerimento, buttiamo via la palla e gli avversari si gasano da morire. Ieri il Sassuolo sembrava il Real Madrid e il Cagliari una squadra di dilettanti.

Antonio leone
Antonio leone
27 giorni fa
Reply to  Gino

Per me non hai visto la partita

Stef .
1 mese fa

Analisi corretta e sintetica nelle prime 4 righe, poi si pavoneggia nella lirica ed abusa delle parentesi; la polemica mi appartiene poco, ma trovo di un leggero cattivo gusto stigmatizzare sulle critiche, d’altra parte è nella logica del mestiere no?

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Stef DL

Condivido il commento. Certo nel precedente articolo di Frongia qualcuno ha commentato in modo inappropriato e la cosa va giustamente stigmatizzata ma non è mai il caso di inimicarsi nessuno. La professionalità tanto prima o poi paga.
Comunque voler giustificare il fatto di aver detto che Nandez sia un fantasista fa sorridere…

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Massimo

Anche io ho fantasia ma non sono un fantasista. Nandez è un grande interprete che con la fisicità e la tecnica è in grado saltare l’uomo e esaltare gli schemi, ma i fantasisti nel calcio sono altri. Sono quelli che inventano giocate che per dirla alla Star Trek “nessun uomo ha mai visto prima”… I fantasisti sono i Totti, i Baggio, i Messi…

Stef .
1 mese fa
Reply to  Massimo

Condivido in toto, mi dispiace ma non avevo letto l’articolo precedente, e comunque aldilà dei disaccordi l’attacco personale per me è solo becero e ingiustificabile. Però resto dell’idea che sottolinearlo a coda dell’articolo non incontra la mia concezione di buon gusto.. appunto.. fa parte del mestiere..
p.s. Nandez fantasista mi sa di arrampicata sugli specchi.. per giunta sempre in parentesi.. 🙂

Mordi e fuggi
1 mese fa

Quel che ho capito è che sintetizzare non è il suo forte. Forse avrebbe dovuto chiamare questa rubrica: La Pergamena del dr. Frongia
Vabbè dai…nessuno è perfetto
Sempre Fortza Casteddu in su coru e in su figau…e a morti is mazzinasa!

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Mordi e fuggi

A morti sempri!!!
SCETTI CASTEDDU IN SU CORU!!!
❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa

Per chiarirci Dott.Frongia, io non SEGUO i ROSSOBLU, non sono tifoso dei ROSSOBLU, io AMO il CAGLIARI.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Lo AMO da 50 anni, ero un bambino che ho perso la testa per il CAGLIARI, sono emigrato da oltre 30 anni e ho fatto 103 trasferte, 103 viaggi per amore.
Mi creda c’è differenza, una differenza nella sostanza, perché l’amore è inversamente proporzionale a tutto quello che non è il Cagliari e chi fa parte del Cagliari.
Io non credo ai simpatizzanti, il Cagliari o si AMA o no.
Un caro saluto Dott.Frongia.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Dimenticavo.
SCETTI CASTEDDU IN SU CORU!!!
❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙

Claud
Claud
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Caro Fogu i tuoi commenti spesso mi antipano nel voler dire le stesse cose perchè sono fuori dal 1971 e vivo le tue stesse sensazioni. Dico solo che a parte il periodo del grande CagliariI,, le sconfitte che il Cagliari subisce sono sempre maggiori delle vittorie e soltanto tifosi come noi possono sopportarle. Ne tengano conto i bravi giornalisti della redazione. Per ora basta così. Alla prossima.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Claud

Claud, solo Vittorio Sanna ha parlato di noi emigrati sardi, del nostro immenso amore per il Cagliari, ha raccontato di un emigrato che gli regalato una sciarpa del Cagliari dicendogli, prendila tu, almeno torna a casa con te, e dopo gli sono scese le lacrime, la differenza c’è e si vede, io ho rispetto per Frongia, ma amo Vittorio Sanna.
SCETTI CASTEDDU IN SU CORU!!!
❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Ho già detto che dove vivo, spesso quando devo andare in Sardegna mi dicono, “vai in ferie” io dopo oltre 30 da emigrato rispondo sempre, “no torno a casa”
Questa la differenza nell’anima di un sardo come me, io torno a casa.

ivano spiga
ivano spiga
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Io sono cresciuto col mito di Riva tramandato da mio padre. Ora vivo in italia (Abruzzo) e puoi ben capire cosa significhi il Cagliari per me. Va ben oltre una squadra di calcio.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  ivano spiga

Io ti capisco eccome caro Ivano, cosa vuol dire lo sappiamo entrambi, io non nomino il mito, davanti a lui io mi inchino e basta, anche io sono cresciuto con Rombo di tuono.
SCETTI CASTEDDU IN SU CORU!!!
❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤💙❤

Atlantis
Atlantis
1 mese fa

Mi complimento con l’autore per aver stigmatizzato e deriso in mezza riga la scandalosa telecronaca Sky (purtroppo, da anni la parzialità è consuetudine quando c’è di mezzo il Cagliari: chissà perché), che nel secondo tempo ha sfiorato il ridicolo nel grottesco peana alle magnifiche sorti e progressive del Sassuolo e di De Zerbi, peraltro in un momento in cui – a mio modesto avviso – il Cagliari sembrava avere la partita in mano.

Tony
Tony
1 mese fa

Caro Frongia, ma non aveva detto nel precedente pezzo che in pratica avevamo già un piede in serie B grazie ad una società che non ne azzeccava una? Gliela faccio io una domanda: qual è la categoria professionale più permalosa e presentuosa dell’orbe terracqueo? No, non parlo dei bidelli. La mi stia bene

ivano spiga
ivano spiga
1 mese fa
Reply to  Tony

I toni sono completamente diversi rispetto al precedente articolo catastrofista, cosa mi sembra un pò incoerente. Per non sbagliare ed evitare polemiche eviterò la lettura.

Antonio leone
Antonio leone
1 mese fa

Godin non mi sembra uno stagionato sicuro ma cosa dici?!e un giocatore di livello uno dei migliori nel suo ruolo in Europa ..!se arriva lui con Nainngolan questa stagione c divertiamo;/)

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  Antonio leone

Quindi Godin AFFERMI che non è uno stagionato sicuro?È semplicemente la condizione sine qua non.. Che polemiche sterili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non si può che migliorare. Io ci credo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ottima analisi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cagliari news24 da 6 a Nandez e 5,5 a DiFra … ma perché…

GP20
GP20
1 mese fa

Perché sono voti politici.inteferire politicamente..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dott. Frongia, il soldato Eusebio per il momento è salvo. Forza casteddu🔴🔵

Mario
Mario
1 mese fa

Signor Frongia se cominciamo cosi non credo si vada lontano. Prendersela con i lettori e’ una cosa da persone con poca dignita’

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  Mario

Non sei è presa con i lettori ma con gli eroi da tastiera. Gente che si sente toccata 1.. 2.. 3 ..

ivano spiga
ivano spiga
1 mese fa
Reply to  GP20

La maggioranza dei lettori non ha gradito l’articolo precedente. Può piacere o no quello che viene scritto, come giustamente è stato fatto notare, penso sia lecito criticare in termini moderati un parere di un giornalista.

Claud
Claud
1 mese fa

La squadra è più o meno quella del campionato appena trascorso. Le novità sono quasi tutte in panchina. cio’ significa che il lavoro di Di Francesco è ancora lungi da essere assemblato. Tuttavia si intravede compatezza di squadra grazie alla disponibilità degli anziani. Vorrei sottolineare l’eclettismo di giocatori specie nella zona di centrocampo è questo è senza dubbio una risorsa a favore delle scelte del mister.

IchnusaNonFiltrata
IchnusaNonFiltrata
1 mese fa

Orgoglioso come un vero sardo deve essere. Tralascio il discorso sulla iella. Questo articolo impeccabile, il precedente eccessivo.

Marcello Murenu
Marcello Murenu
1 mese fa

Grande pezzo di Mario Frongia, e che si voglia, da vero Casteddaiu, non si fa’ mettere saliva nel naso de nisciunusu👍. Top in ogni caso, pur perdonandoli il pezzo della ‘zampata’ che poi era un ‘incornata’ del Cholito. A me il Cagliari e piaciuto e lascia piu’ che ben sperare, anche se’ c’e’ da lavorare per migliorarsi come trall’altro dice il Frongia. Forza Cagliari sempre..💯

Eugenio
Eugenio
1 mese fa

Condivido in pieno l’analisi della partita fatta da Mario Frongia e ne elogio la fluidità di linguaggio! E’ evidente che il Cagliari è lungi dall’essere già “pronto”. Mancano almeno due elementi : uno arriverà già lunedì, l’altro a fine mercato. parlo di Godin e Nainggolan che ci servono come il pane ,e allora ne vedremo di belle!! una nota ancora: i cronisti di Sky ! Dalla prossima partita metterò sul muto!

Fran
Fran
1 mese fa

Seguirli per lavoro e ben altra cosa di essere tifosi😉detto questo:su alcuni punti,mi trova d’accordo,su altrI,ci sono altre vedute.D’altronde: io sono un Tifoso da più di 50anni e lei gli segue da trentanni🤪Scetti Casteddu❤️💙

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Fran

❤💙👍

Anto 67
Anto 67
1 mese fa
Reply to  Fran

Tifosi dalla culla. Solo Cagliari da quando era come il Real Madrid odierno ( il non paragone a squadrette italiano e puramente voluto )❤💙🔴🔵🔥

Mauritius
Mauritius
1 mese fa

Non sono completamente d’accordo sull’analisi della partita ma il P.S. è mitico…..😄😄😄😄

Camillo
Camillo
1 mese fa

Buona e sintetica la quadra, c’è una cosa che aggiungerei, manca anche la mentalità vincente, non si può sempre solo subire dopo il vantaggio, d’altronde la miglior difesa è l’attacco.

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  Camillo

Inculcala a Pisacane la mentalità vincente siamo apposto.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa

Dott. Frongia, è vero, la iella e gli iettatori non fanno vincere o perdere le partite, sono in perfetta sintonia con lei, però come lei sa, in Sardegna non ci sono gli iettatori, purtroppo noi abbiamo le mazzine e le cugurre, una sottocategoria della peggior specie, sono accompagnate da strana invidia, disonestà intellettuale perenne e ossessiva, da metterne in dubbio la loro fede per il Cagliari. Io le odio, e le offendo senza pentirmene.
Un caro saluto Dott. Frongia

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Giusto. Sono cugurre hanno fatto una scelta..come la zanzara che ti si poggia sfacciatamente addosso.

Mordi e fuggi
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Fogu hai visto per caso un certo Sandr507???? Si du depiri essi postu a setzi su pallottolieri…..

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Mordi e fuggi

Ci dari ingurtiu😂🤣😅

ivano spiga
ivano spiga
1 mese fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Il discorso è che paragonato ai toni dell’attuale articolo, il precedente sembrava proprio scritto in tono catastrofista. Poi per carità, può piacere o no ciò che viene scritto da un giornalista, (e l’esordio non è piaciuto alla stragrande maggioranza dei lettori), per coerenza avrei dovuto leggere critiche pesanti anche dopo la partita di ieri.

Enzofrancescoli
Enzofrancescoli
1 mese fa

Grande articolo! Chapeau! Sarà un piacere leggere le sue analisi!

rino
rino
1 mese fa

condivido tutto l’articolo (il p. s. l’avrei omesso, non bisogna dare importanza a chi offende, la critica è sempre ammessa l’offesa mai)

ZioFranco
ZioFranco
1 mese fa

Sei un grande giornalista, checchè ne pensino gli altri

Nopothoreposare
1 mese fa

Benvenuto Mario, e buon lavoro. Analisi lucida e del tutto condivisibile.

Giovanni Melis
1 mese fa

Condivido tutto

emiliano
emiliano
1 mese fa

Analisi pienamente condivisibile ma da tifoso e senza responsabilità di far torto a qualcuno aggiungo..Caligara e Faragò sono due corpi estranei buoni pe runa dignitosa serie C.

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  emiliano

Giusto di rune dovreste trattare
Caligara ha 20anni …

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Aveva il passo da tornante e faceva il regista .... lo.avessimo adesso uno così!"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "In quegli anni, assieme a mio cognato e ad altri cari amici; eravamo abbonati con posto centrale nei distinti. Ben 2 macchine che ogni volta facevano..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Il dribbling di... Mario Frongia