Resta in contatto

News

Olbia, Marigosu: “A disposizione di mister Canzi per qualsiasi impiego in campo vorrà”

L’attaccante classe 2001 arriva in prestito dal Cagliari fino al prossimo 30 giugno 2021. Le sue parole durante la presentazione

Federico Marigosu, assieme a King Udoh è stato presentato in conferenza stampa dal presidente dell‘Olbia Alessandro Marino, il quale ha spiegato la scelta del suo arrivo in prestito dal Cagliari, fino al prossimo 30 giugno 2021, “Federico è uno dei migliori talenti del calcio sardo, l’esperienza all’Olbia gli servirà per crescere e per dimostrare tutto il proprio valore. Il suo arrivo si lega a una precisa richiesta di mister Canzi per un attacco che possa avere e garantire le più varie soluzioni di gioco“.

IL RITORNO DA CANZI. “Sono felice di essere arrivato. Ritrovo giocatori che già conosco e giocatori di grande esperienza come Pisano, Giandonato ed Emerson, dai quali potrò imparare tantissimo. La scelta è stata ben ponderata anche perché la città di Olbia è bellissima e questo mi aiuterà a stare sereno e a giocare con passione e divertimento, come mi piace fare. Il mister mi aveva detto della volontà di avermi qui con lui e la cosa mi ha colto positivamente di sorpresa perché non me l’aspettavo. Sono qua perché voglio dimostrare di essere all’altezza del calcio dei grandi. Il mister vuole che interpreti il ruolo di seconda punta al servizio della prima, ma ciò non toglie che resto a disposizione per qualsiasi soluzione. Posso giocare anche da mezzala, se serve. Trequartista? Certo, è un ruolo che mi si addice“.

GIRONE A. Intanto sono stati ufficializzati i tre gironi per la stagione 2020/2021.  Per il quinto anno consecutivo, l’Olbia, unica rappresentante sarda, è stata inserita nel raggruppamento A, che riunisce i club del centro nord occidentale. Tra le 20 sono presenti 8 squadre lombarde, 6 squadre toscane, 4 squadre piemontesi e 1 emiliana. Si tratta di Albinoleffe, Alessandria, Carrarese, Como, Giana Erminio, Grosseto, Juventus U23, Lecco, Livorno, Lucchese, Novara, Olbia, Pergolettese, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate. Le variazioni rispetto alla scorsa stagione riguardano le promosse dalla Serie D Grosseto, Lucchese e Pro Sesto e la retrocessa dalla Serie B Livorno. Di ritorno nel girone A, invece, il Piacenza, lo scorso anno inserita nel girone B.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
4 giorni fa

Buona fortuna ragazzo, con mister Canzi crescerai ulteriormente, ho seguito la primavera, vederti giocare è davvero bello.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News