Resta in contatto

News

Marin si presenta: “Il Cagliari mi ha dato fiducia, sono motivatissimo”

Il centrocampista rumeno ha parlato ai canali ufficiali del club rossoblù descrivendo le sue caratteristiche e spiegando la scelta di venire in Sardegna

FIDUCIA. “Sono felice di essere arrivato qui a Cagliari: mi è piaciuto il progetto della Società, mi è stata data molta fiducia”. Così Razvan Marin si è presentato nella prima intervista in rossoblù rilasciata nel canale Youtube del Cagliari Calcio. “I tifosi mi hanno riservato davvero una calda accoglienza. Sono motivatissimo, non vedo l’ora di cominciare”.

CARATTERISTICHE. “Penso di avere una buona capacità di passaggio, un tiro potente dalla distanza e visione di gioco – ha proseguito il rumeno – Queste sono le mie caratteristiche principali: il resto del mio repertorio tecnico i tifosi lo vedranno in partita”. Poi sui suoi idoli: “Sono cresciuto nell’accademia di Gheorghe Hagi, è stato anche il mio allenatore. Da lui ho imparato tanto, tutti sanno che è il miglior giocatore rumeno di tutti i tempi: è stato per me un idolo e un modello, così come lo è stato mio padre, che ha giocato diversi anni nella Steaua. Tra i calciatori più recenti, apprezzo Xavi e Iniesta”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News