Resta in contatto

News

Coronovirus, altri due positivi in Sardegna. Italia: decessi in aumento (12) tra ieri e oggi

Il primo contagio è di una turista in provincia di Sassari mentre il secondo registrato nella città metropolitiana di Cagliari riguarda un cittadino bulgaro

2 nuovi casi positivi al Coronavirus registrati tra ieri e oggi in Sardegna, mentre il numero dei decessi resta invariato: 134 in tutto. Ne dà notizia l’Unità di crisi regionale. Il primo contagio in provincia di Sassari, una turista già testata perchè tra i contatti di una persona in Sardegna per un soggiorno e risultata positiva una volta rientrata nel suo paese, la Svizzera. Il secondo invece nella città metropolitiana di Cagliari, un cittadino proveniente dalla Bulgaria e già in isolamento fiduciario in conformità con le restrizioni previste per i soggetti in arrivo da quell’area. Complessivamente sono 1.416 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. In totale sono stati eseguiti 107.836 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono 3, nessuno in terapia intensiva, mentre 41 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.235 pazienti guariti, più altri 3 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 1.416 casi positivi accertati, 262 sono stati rilevati nella città metropolitana di Cagliari, 123 nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 83 a Nuoro, 887 a Sassari.

ITALIA. Netto calo dei casi di contagio: il bollettino di oggi fa sapere di 159 persone che hanno contratto il virus. Ieri erano 239 e 295 di due giorni fa. Aumenta, purtroppo, il numero dei decessi: a stasera sono 12 (ieri 8, sabato  5) per un totale di 35.166. 129 i pazienti guariti e dimessi nelle ultime 24 ore, per un totale di 200.589 dall’inizio dell’epidemia. Intanto, da uno studio presentato da ministero della Salute e Istat risulta che sono un milione 482 mila gli italiani, il 2,5 % della popolazione residente in famiglia, risultate con IgG positivo, che hanno cioè sviluppato gli anticorpi per il SarsCov2. Quelle che sono entrate in contatto con il virus sono dunque 6 volte di più rispetto al totale dei casi intercettati ufficialmente durante la pandemia attraverso l’identificazione del Rna virale. Sono i primi risultati dell’indagine di sieroprevalenza sul sarsCov2. “I risultati qui presentati – si Legge nella prefazione – sono provvisori e sono relativi a 64.660 persone, che hanno effettuato il prelievo e il cui esito è pervenuto entro il 27 luglio“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

no ma ci mancate solo voi….

marc
marc
1 mese fa

quasi sempre così, sempre casi di importazione. quello che non riesco a capire è perchè vengono conteggiati come casi della sardegna ?, come quei casi degli extra comunitari

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "I miei amici mi dicevano che Gigi Riva viveva proprio lì in una stradine dove giocavamo a pallone per ore e ore tra le macchine parcheggiate ai lati...."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Faccia d' angelo ma cattivo e determinato, ricordo le sue prepotenti escursioni in avanti spesso riuscendo a segnare dei gol davvero belli. Dei tre..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Grande giocatore"

Carmine Longo

Ultimo commento: "R.I.P."

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Concordo"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News