Resta in contatto

News

Arbitri, Rocchi chiude la carriera ma dice: “Con il VAR c’è più giustizia”

Al termine della sua ultima fatica in campo l’arbitro fiorentino, 263 partite e 17 anni in Serie A, ha parlato in tv di varie situazioni 

Juventus-Roma, giocata ieri sera e vinta 3-1 dai giallorossi, è stata l’ultima partita arbitrata Gianluca Rocchi. 263 partite e 17 anni in Serie A. Addio per raggiunti limiti di età. A Sky Sport ha affermato: “Ricominciando ad arbitrare in un clima totalmente diverso, certe decisioni sono state amplificate. Una protesta che non si sente normalmente, nel silenzio, si percepisce. E sono aumentate le punizioni”.

VAR.“La difficoltà ambientale è uno dei motivi principali. Il VAR è uno strumento favoloso ma amplifica le sviste e rende ancora più marchiani gli errori. In ogni caso la tecnologia è e resta un grande vantaggio rende molta più giustizia. E le decisioni sono più giuste”.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "io dico solo una cosa no a mister inchini, teniamoci agostini, in qualsiasi modo vada, che si resti in A o che si retroceda in B, è uno che conosce..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News