Resta in contatto

News

Zenga. “Ci può stare concedere quando giochi per vincere. Voglio restare qui a lungo”

Il tecnico del Cagliari accetta il pareggio senza problemi, e ricorda che tenere la squadra compatta giocando ogni tre giorni è impresa ardua

LE PAROLE DI ZENGA. Nainggolan è difficile da sostituire, Nandez ci regala tanta qualità. Il punto va bene contro una squadra organizzata, che si gioca la salvezza. Le difficoltà? Accade quando giochi ogni tre giorni e tenere la squadra compatta è dura. Si rischia quando si gioca per vincere. Voglio restare qui. Nel mio percorso da allenatore ho già fatto l’errore di andare via da Catania. Una cosa che non voglio ripetere. Tornando alla partita  poteva finire 2-2, son stati bravi i portieri e dico bravo a Cragno. La nostra bravura è stata anche quella di giocarcela fino in fondo. Nainggolan? Ha avuto un problema al polpaccio, valuteremo domani.  Non segniamo da tre partite? Veramente i gol li avevamo anche fatti, contro Atalanta e Fiorentina“.  

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Se insiste nel rimanere ,l'l'unica risposta è quella di boicottare lo stadio!."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News