Resta in contatto

News

Zenga: “Affrontata una squadra veramente forte. Complimenti alla tenuta dei miei ragazzi”

Il rammarico del tecnico: “Trovo semplicemente assurdo il gol annullato a Simeone. Sarà il regolamento, quell che si vuole, ma è incredibilmente assurdo”

Walter Zenga ai microfoni di Sky Sport si dice soddisfatto della prestazione dei suoi nonostante la sconfitta e si rammarica per il gol annullato a Simeone che avrebbe potuto cambiare la gara.

LE PAROLE DI ZENGA: “Abbiamo affrontato una squadra veramente forte, che con oggi ha segnato 83 gol e gioca a memoria con una qualità importante. Nel secondo tempo sono entrati Ilicic, Gomez e Zapata, più Gosens. Il che la dice tutta. Complimenti ai miei ragazzi che se la sono giocata fino alla fine.Ovviamente abbiamo concesso qualcosa e non puoi inventarti nulla per tappare tutte le loro fonti di gioco. Il nostro rammarico ovviamente è in quel gol di Simeone, che è assurdo sia stato annullato. Ci siamo rumasti male anche perchè era un gol strepitoso. Detto questo la squadra ha tenuto bene. Giocare ogni tre giorni ti obbliga ad avere una concentrazione molto elevate e tante squadre non hanno l’abitudine di giocare ogni tre giorni e in un periodo come questo. Carboni?  È un ragazzo. Giusto che sbagli . Solo chi non sbaglia non può imparare e non può cambiare. Ma non esiste che il sottoscritto metta a lui la croce addosso. Paradossalmente la sua espulsione mi ha dato l’opportunità di vedere una squadra che per 60′ è stata viva con Cragno migliore in campo”

 

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News