Resta in contatto

News

Serie A. La Juventus si impone 3-1 a Marassi sul Genoa e risponde alla Lazio

Nonostante le tante occasioni avute il primo tempo si è chiuso a reti bianche. Nella ripresa dopo aver sbloccato la sfida, la squadra di Sarri ha dominato segnando tre reti

Continua ad essere avvincente la lotta scudetto tra Juventus e Lazio. I biancocelesti hanno vinto il primo anticipo della ventinovesima giornata a Torino per 2-1 in rimonta sui granata di Longo, I bianconeri si sono imposti nel second a Marassi, 3-1 sul Genoa.

GARA A SENSO UNICO. Tutte bianconere le occasioni nella prima mezz’ora, ma senza segnare: Dybala dopo 11’ con ribattuta da Soumaro, Bernardeschi un minute dopo, Ronaldo da circa 20 metri con una sassata (13’) ancora CR7 al 17’, Bernardeschi al 18’, De Ligt con altra deviazione di Soumaro al 24’. In pratica dominio assoluto a Marassi. Tre minuti dopo combinano Dybala e Ronaldo, Soumaoro, ancora prezioso per la squadra di Nicola nell’evitare guai. Al 35’ Cuadrado imbecca di Rabiot che sovrasta Ghiglione, colpo di testa centrale che trova un attento Perin. 43’: Perin d’istinto devia in angolo la conclusione ravvicinata di Cristiano Ronaldo sul passaggio di Dybala.

PREMIATA LA NETTA SUPERIORITA’. Che al 5’ della ripresa sblocca una partita complicate, mettendo in difficoltà la difesa e poi fa partire un tiro che va a morire nell’angolino. Bernardeschi sfiora d’un soffio il 2-0 al 9, Ronaldo lo realizza al minuto 11 con un gol straordinario da circa 25 metri. Gara messa in ghiaccio dal tris firmato al 28’ Douglas Costa. Pinamonti dribbla De Ligt e al 31’ accorcia le distanze, beffando Szczesny con una conclusione potente da distanza ravvicinata.  Fondamentale, su Pinamonti al 41’ il portiere bianconero che evita il 2-3.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Probabile visto che è attaccato al colore dei soldi non certo ai colori rossoblu"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News