Resta in contatto

News

Partite in chiaro, salta tutto: Verona-Cagliari visibile solo a pagamento su Dazn

Il calcio che riparte non sarà più per tutti: l’intesa per trasmettere in chiaro due delle quattro partite della prima giornata, che fino a due giorni fa sembrava a un passo, è definitivamente saltata.

Al contrario l’accordo per la messa in onda degli highlights è fatto: da lunedì per vedere gol e azioni salienti delle gare serali non sarà più necessario aspettare la scadenza dell’embargo. Rai 2 le mostrerà pochi minuti dopo la fine dei match, scrive La Gazzetta dello Sport.

Verona-Cagliari e Atalanta-Sassuolo resteranno visibili ai soli abbonati: l’ostacolo giuridico non è stato superato. I diritti tv oggi sono regolamentati dalla Legge Melandri e quelli in chiaro non sono mai entrati in bandi di vendita accessibili a tutti i broadcaster. Se la Lega (proprietaria dei diritti) avesse autorizzato una sola emittente alla trasmissione, avrebbe sfavorito le altre: sia Mediaset che Discovery avevano così diffidato il governo e la Lega stessa dal concedere il via libera. La stessa opposizione giuridica che aveva portato Mediaset a coinvolgere l’AGCM, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato. E proprio l’AGCM ha infine posto dei paletti che hanno reso la strada non percorribile. La tv di Berlusconi per prima aveva segnalato una possibile condotta discriminatoria: nemmeno l’idea di vietare il passaggio di annunci pubblicitari (accettata da Sky e Dazn) ha sciolto il nodo. Dunque Verona-Cagliari di stasera resterà visibile solo agli abbonati Dazn (e non si vedrà sul canale youtube), lo stesso vale per Atalanta-Sassuolo di domani: in onda solo su Sky e non in chiaro su Tv8.

L’idea delle partite in chiaro non sarebbe andata oltre la prima giornata, a cui era stato riconosciuto un valore simbolico. È invece definita a tutti gli effetti la possibilità di trasmissione degli highlights subito dopo la fine delle partite: possibilità che durerà fino alla fine della stagione e che per le parti è una misura di grande valore sostanziale. Si partirà lunedì e varrà per tutte le sere in cui sono in programma gare di campionato. Gol e immagini saranno davvero per tutti. E subito: sarà Rai 2 a trasmettere gli highlights e senza più dover aspettare la scadenza dell’embargo. Le azioni più importanti delle partite delle 19 e 30 (43 delle 124 totali, altrettante quelle che inizieranno alle 21.45, solo 8 alle 17.15) saranno in onda già dalle 21.30, dunque pochi minuti dopo rispetto al finale di gara. Che si tratti di gare del weekend o dei turni infrasettimanali, la Rai potrà tagliare i tempi di attesa e mandare immediatamente in onda tutte le azioni salienti. Vale lo stesso presupposto per le partite con inizio alle 21.45: 120’ minuti dopo il fischio d’avvio quanto succederà in campo sarà visibile in chiaro a tutti gli appassionati. Appuntamento per le gare in notturna alle 23.45. Mediaset potrà trasmettere dalle 23 e 30 le immagini delle partite serali e dalle 23 e 45 quelli delle gare notturne. Una soluzione che, come detto, accompagnerà il campionato fino all’ultima giornata.

54 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
54 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News