Resta in contatto

News

Caos Venezia dopo caso di positività, prima rinuncia alla trasferta poi parte

Regna la confusione in casa Venezia dopo il caso di positività nei giorni scorsi che aveva costretto la squadra a rinunciare alla trasferta contro il Pordenone

CONFUSIONE. Dopo aver comunicato l’impossibilità a disputare il match di Serie B sul campo del Pordenone, il Venezia è partito per Trieste con la squadra scaglionata su due pullman. Il club di Tacopina aveva comunicato la rinuncia a seguito di un caso di positività nel gruppo, spiegando che la comunicazione della Lega B relativa al protocollo soft è giunta tardi. L’Asl ha richiesto di fare il tampone a tutta la squadra proprio nella giornata della gara, dunque il club sarebbe potuto partire solo una volta effettuati i test. Oggi però il comunicato dei lagunari che hanno deciso di recarsi a Trieste “pur sussistendo ancora oggettive criticità da risolvere per permettere lo svolgimento della partita in programma”. La gara resta tuttavia ancora a rischio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News