Resta in contatto

News

Serie A, Atalanta-Roma. Cagliari-Napoli, Lazio-Inter: che ventiquattresima giornata!

Punti pesanti in palio per la lotta scudetto e un posto in Europa nei tre confronti. In coda Lecce-Spal già decisiva per l’esordiente in panchina Di Biagio

Il campionato della Lega Serie A degli ultimi nove anni e più, vivrà un fine settimana di grande importanza, almeno per quattro partite. Coinvolta sia la lotta scudetto, quella per un posto in Europa e la salvezza.

SFIDE DI VERTICE. È indubbio che siano tre le gare piatto forte della ventiquattresima giornata. Il clou domenica alle 20,45 con Lazio-Inter (su Sky Sport e Sky Calcio) che vedrà i biancocelesti di Inzaghi all’assalto dei nerazzurri che arrivano dal ko in Coppa Italia con il Napoli, i quali vantano un punto di vantaggio (54 contro 53) sui laziali. Non da meno anche Atalanta-Roma, che si gioca invece alla stessa ora, ma domani sera trasmessa da Dazn e Dazn1 Sky Sport 209. I bergamaschi vincendo, potrebbero portarsi a +6 sui giallorossi nella lotta al quarto posto, confermando la crisi della squadra di Fonseca, dentro e fuori dal campo, come dimostra la nervosa conferenza stampa dei giorni, fatta dal ds Petracchi.

CAGLIARI-NAPOLI. Ritornando a domenica, il Cagliari attende alle 18 alla Sardegna Arena, il Napoli. Su questo confronto ci sarebbe da scrivere per ore e ore. Dai rossoblù che non vincono da oltre 40 giorni (1 dicembre contro la Sampdoria per 4-3) che stanno cercando di chiudere in tutti i modi quanto accaduto a Pavoletti, out per la ricaduta del suo infortunio al crociato anteriore del ginocchio sinistro, alla squadra di Gattuso reduce si dal ko in campionato inatteso con il Lecce ma anche dal colpaccio in Coppa Italia a Milano con l’Inter. A questo si aggiunono le disposizioni date ieri dal Prefetto di Cagliari su una partita, definita ad alto rischio sicurezza. Venendo al match la squadra di Maran punta al ritorno alla vittoria, per dare un segnale forte dopo una lunga serie di partite difficili, che hanno fruttato sconfitte e qualche pareggio, mentre il Napoli punterà a riscattare lo 0-1 dell’andata al San Paolo per il gol di Castro, ora alla Spal.

LE ALTRE GARE. Che in questo campionato ci possano essere delle gare dove non c’è nulla di scontato, lo evidenzia in particolare una partita giocata alcune settimane fa, quando in un posticipo di lunedì sera, la Spal ultima della classe vinse in rimonta a Bergamo sull’Atalanta 2-1 e confermato dal 3-2 di domenica del Lecce a Napoli. Ogni incontro va giocato ad iniziare proprio dalla sfida di Via del mare (domani ore 15 su Sky Calcio) tra i salentini di Liverani che puntano al tris di vittorie e dare un’altra spallata alla zona retrocessione e gli appena citati ferraresi, con Di Biagio subentrato a Semplici, subito chiamato alla vittoria per dare quella scossa che serve come il pane in questi casi. Sempre su Sky Calcio, ma alle ore 18 al Dall’Ara il Bologna di Mihajlovic settimo, attende un Genoa rinvigorito dal successo sul Cagliari, mentre domenica alle 12,30 (Dazn e Dazn1 Sky Sport 209) è in programma Udinese-Hellas Verona che vale tanto per salvezza e speranza Europa League e alle 15 Sassuolo-Parma.  Tutte le altre gare su Sky Calcio: Juventus-Brescia e Sampdoria-Fiorentina alle 15 e lunedì alle 20.45 Milan-Torino.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

FORZA CAGLIARI

Cagliari 70
Ospite
Cagliari 70

Bisogna. Che il Cagliari Vinca per portare un po’ di serenità all’ambiente la vittoria è fondamentale quest’anno i tifosi stanno soffrendo più degli altri. Anni poi con sto fatto entrare in Europa ogni partita ha una storia a se l’importante i giocatori Quando entrano in campo? Diano tutto. Il Napoli domenica deve tornare. A Napoli con una mano davanti e una di dietro.

Wirossoblù
Ospite
Wirossoblù

Eh Ignazio,lo so che sarebbe bello, ma mi vien da chiederti: ancora pensando all’Europa? Ohi ohi.
Spero tanto, ma tanto, che il Cagliari faccia punti per la salvezza. La situazione è davvero stana.

Antonio
Ospite
Antonio

“…rossoblù che non vincono da oltre 40 giorni…” infatti sono 75 giorni, due mesi e mezzo. Ormai per l’Europa l’ultimo treno è passato domenica a Marassi e l’abbiamo perso.
Ho seri dubbi che il Cagliari possa ritrovare lo spirito del girone d’andata, credo che da quì a maggio vedremo una fotocopia dello scorso campionato.
Molti giocatori son cambiati ma l’allenatore è sempre lo stesso.

Advertisement

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Accidempoli, bell'articolo. Ma qualche documento da proporre a supporto no? Siamo ridotti all'osso, ma in effetti è già tanto scrivere due battute,..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Che formazione formidabile"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "Ha la casa a Torre"

Gigi Riva

Ultimo commento: "https://www.google.com/search?q=0pPms02Ce2Pe3CUTsoBHxW9R - Qui le ragazze conoscono i ragazzi e non viceversa"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "http://trim4.me/bt1 – Qui le raagazze conosscono i ragazzi e non viceversa"
Advertisement

I Miti rossoblu


Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News