cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Serie C, Girone A. Vittoria ancora rimandata: ma contro il Renate si è vista una grande prestazione

Nel match del Nespoli assedio dei bianchi verso la porta di Satalino e due legni colpiti per tempo da Ogunseye e Giandinato. Ma la porta è stregata

Gioca, attacca  ma non vince l’Olbia. Al Nespoli il Renate si salva da una sconfitta che avrebbe meritato per quanto creato dai bianchi. Anche oggi uno 0-0 assolutamente bugiardo, come la classifica.

LA PARTITA. Partono meglio i lombardi, che provano senza successo a sbloccare la contesa  con Anghileri e Sorrentino. Alla mezz’ora Aresti è autore di una grande parata che evita il vantaggio ospite, ancora su Sorrentino. La migliore occasione da gol della prima frazione è però dei bianchi con Ogunseye, che salta secco il diretto marcatore e scarica una saetta dal vertice destro dell’area di rigore, conclusione che va però a stamparsi sulla traversa. Nel secondo tempo Biancu tenta la gran conclusione da fuori al 5’, ma trova l’opposizione di Satalino, che si ripete al 14’ sulla botta del centrocampista in prestito dal Cagliari. Un minuto dopo traversa di Giandonato, secondo legno per la squadra di Brevi. 24′: terza parata fondamentale del portiere ospite su Ogunseye, cosa che accade anche al 38′. Finisce 0-0 con gran rammarico, ma l’Olbia c’è.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il palo di Pinna S., che grazia gli abruzzesi, l’occasione avuta dai bianchi per vincere...

Svaniti una settimana fa i play-off i bianchi rimediano una battuta d’arresto in Toscana che...

Sempre sotto i bianchi non mollano recuperando sempre il match sfiorando la vittoria con Altare...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu